Log in

Tornei di poker e rodeo su pecora: al Wpo di Dublino successo di numeri e divertimento

  • Scritto da Ca

Il miglior pare sia stato il professional poker player belga David Kitai ma la Rodeo Sheep del Winamax Poker Open di Dublino ha distratto tutti dal gioco ai tavoli di un torneo che ha fatto registrare quasi 1.100 iscritti. Record di presenze ma anche di divertimento.

Sì, avete capito bene, 'sheep' significa pecora in inglese e nessuno aveva mai visto un montone meccanico che si agita come un toro scatenato da rodeo. Quindi, complice la buffa pecora riprodotta e montata sul marchingegno che si agita e scalcia, e l'agonismo messo dai poker players per domare l'animale meccanico, a Dublino il divertimento è stato assicurato. Risate doppie per Winamax che ha offerto intrattenimento e incassato rake a volontà grazie a questo torneo da 1.087 iscritti per un buy in da 550 euro. 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.