Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Serie B, turno difficile per le prime della classe!

Le quote di Gioconewsplayer.it per il campionato cadetto

Leggi tutto

Esport, è boom nel 2017

Ecco i numeri del report di Newzoo, Pagano (Qlash): "Non c'è da sorprendersi"

Leggi tutto

'Turista non per caso a Sanremo e Nova Gorica!'

Sergio Sylvestre ama le sfide musicali ma anche mettersi alla prova alla roulette

Leggi tutto

Niente giochi a soldi veri nei centri anziani di Washington: Gambling Commission inamovibile ma i vecchietti non fanno nulla di male

  • Scritto da Ca

Giocavano a poker, bridge, pinnacolo e altri social card games per passare il tempo e non certo per diventare milionari. Per rendere il gioco più attraente mettevano qualche banconota in palio, per dare un pò di gusto ai loro pomeriggi e accendere la sfida. Ma la Gambling Commission dello stato di Washington è stata implacabile: a carte nei centri anziani non si gioca più! E' reato.


E, in particolare, il divieto ha colpito lo Snohomish Senior Center che ha un 'field' di ben 650 membri che, dal primo divieto hanno continuato a fregarsene giocando liberamente. A dicembre 2013 è arrivata l'ennesima lettera in cui la commissione di gioco d'azzardo informava che i giochi che praticavano gli anziani nei noiosi pomeriggi erano illegali: "E' un vero peccato - ha detto ad un giornale americano Don Ness, un signore di 84 anni - anche perché ti tiene il cervello allenato e attivo".
Lo scorso gennaio 2014 sembrava che qualche spiraglio di apertura si potesse intravedere ma c'è addirittura chi invoca ora un divieto permanente sui 'social card games' in città.
Secondo Bob Dvorak, il direttore esecutivo del centro assicura che "se non si potrà giocare neanche per pochi spiccioli le presenze potrebbero scemare. "Si radunano in un ambiente sicuro e divertente e sono circondati dai loro amici. non credo facciano nulla di male!", ha proseguito Dvorak.
Ma c'è chi continua a giocare come Don Ness: "Ci sarebbe ben altro da fare che occuparsi di anziani che giocano a carte. E per noi far passare il tempo si fa sempre più dura".

 

Share

Serie B, turno difficile per le prime della classe!

Serie B, turno difficile per le prime della classe!

Ecco le quote per le scommesse sul prossimo turno della Serie B, che sarà difficile per le squadre capolista.

In evidenza

Serie A: Gattuso, strada in salita all'Olimpico

Serie A: Gattuso, strada in salita all'Olimpico

Il successo giallorosso è a 1,90, il 2 del Milan vale 4 volte la scommessa. Under e Cutrone, gol a 3,25. Juve-Atalanta, l'1 vola basso (1,38).

Totocalcio-il9-Totogol e Big Match, i palinsesti del 3 e 4 marzo

Totocalcio-il9-Totogol e Big Match, i palinsesti del 3 e 4 marzo

Da lunedì 26 febbraio si aprono le giocate su Totocalcio-il9-Totogol e Big Match per le partite di calcio in Italia e all'estero del 3 e 4 marzo.

Serie A,  Roma – Milan: la squadra capitolina avanti

Serie A, Roma – Milan: la squadra capitolina avanti

Ecco le quote di Sisal Matchpoint per la Serie A: Roma favorita nello scontro con il Milan.

10eLotto, tre regioni sul podio della fortuna

10eLotto, tre regioni sul podio della fortuna

Tre ricche vincite al 10eLotto: la fortuna fa tappa in altrettante regioni italiane, da nord a sud.

Prima Pagina

All’Ippodromo Snai La Maura, Vienvia Font detta legge

All’Ippodromo Snai La Maura, Vienvia Font detta legge

Convegno del venerdì pomeriggio all'ippodromo La Maura di Milano con la prova di cartello "Premio Muscle Hill".  

Lotto, la dea bendata si è fermata a Eboli

Lotto, la dea bendata si è fermata a Eboli

Una ricca vincita al gioco del Lotto a Eboli, in Campania, grazie a Lottopiù.

SuperEnalotto SuperStar, con Pasqua 100x100 premi da 100mila euro

SuperEnalotto SuperStar, con Pasqua 100x100 premi da 100mila euro

Il 31 marzo verranno assegnati i 100 super premi garantiti da 100 mila euro ciascuno previsti da “Pasqua 100x100” di SuperEnalotto SuperStar.

Videogiochi, con Pac Pac l'università di Cagliari svela la Sardegna nascosta

Videogiochi, con Pac Pac l'università di Cagliari svela la Sardegna nascosta

Due videogiochi per promuovere le bellezze nascoste della Sardegna: li realizzerà l'università di Cagliari grazie al progetto Pac Pac.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.