Log in

Playmate e campioni di poker: al Wpt National vincono Federica Ariafina e GianninoKart

  • Scritto da Ca

Si è chiuso con la vittoria finale di Federica Ariafina - torinese classe 87, ballerina dalle misure mozzafiato 88/62/90 per 1,72 m di altezza, e Giovanni Salvatore da tutti conosciuto con il nickname “GianninoKart” il Sit&Go 6 Max torneo di poker promosso da Gioco Digitale, sponsor del WPT National, che si sta svolgendo a Campione d’Italia in questi giorni.

 

Dopo il grande successo riscosso a Venezia, le 6 playmate sono tornate al tavolo per un’altra sfida all’ultima carta con il supporto di 6 top player.

Dopo circa 1 ora e mezzo di gioco Ana Falasca, la GDgirl che si è guadagnata la copertina di Playboy del mese di maggio, e Manlio Gasparotto sono i primi a lasciare il tavolo. La loro mano, AK, nulla può contro i due assi di Federica Ariafina e “Gianninokart”. Quinta classificata la “pupa” Pasqualina Sanna di nuovo in coppia con Flavio Ferrari Zumbini, poker pro di Gioco Digitale, anch’essi eliminati dal due pigliatutto Ariafina -“Gianninokart”. Lasciano il tavolo in quarta posizione Sarah Nile ex gieffina e Muhamet Perati per mano di Monica Ricchetti, anche lei nel cast de “La pupa e il secchione” e Antonio Buonanno. Questi ultimi sono poco dopo, “puniti” dalla coppia Francesca De Andrè-Davide Suriano. Primi classificati Federica Ariafina e Giovanni Salvatore che in heads-up hanno sconfitto il binomio composto da Francesca De Andrè e Davide Suriano.

Il Sit&Go 6 Max è un torneo che si è aggiunto al ricco programma del WPT National di Campione che fa vivere ai partecipanti l’emozione del grande poker. Fino al 9 giugno più di 20 eventi con buy-in che vanno dai 40€ ai 990€.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.