Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

VinciCasa, Ferrara sul podio della fortuna

La città estense si aggiudica il "5" da 500mila euro

Leggi tutto

Aiv, al via corso in Game Design

Il workshop con Roberto Dillon inaugura le lezioni all'Accademia Italiana Videogiochi

Leggi tutto

'Italia sottovaluta il fenomeno'

Alfonso Bonafede presenta interrogazione alla Camera sulla diffusione del gioco online

Leggi tutto

Tutto pronto per WinChef Contest: ecco il 'menù' di Catania

  • Scritto da Gt

Arriva a Catania la kermesse culinaria di Sisal Wincity nata per esaltare il piacere del buon cibo nei luoghi di gioco.

Il cibo è di scena e non solo! Saranno le principali sale Sisal Wincity d’Italia a fare da palcoscenico ai Winchef Contest, luoghi per osservare, assaggiare, imparare, ridere, per vivere insieme momenti culinari davvero intriganti e originali in spazi dove spensieratezza, svago e benessere si coniugano con il buon cibo, per nuove e uniche esperienze di intrattenimento.

Lo chef Angelo Troiani sarà conduttore e giudice di un contest inedito che vedrà coinvolti, su 4 piazze italiane, ben 12 chef di elevata e riconosciuta professionalità, che hanno accolto con favore e entusiasmo questa sfida, per mettersi davvero in gioco, naturalmente davanti ai fornelli.

Il contest sarà un inno alla bontà, alla creatività e originalità. Ma soprattutto il Winchef Contest darà voce alle tradizioni locali, ricette interpretate con amore e passione e …un pizzico di sapienza.

Winchef vedrà il coinvolgimento, per ogni tappa, di tre noti chef di rilevanza locale che elaboreranno piatti diversi in base a una lista di tre ingredienti must rappresentativi del territorio indicati dallo Chef Troiani. Unico vincolo, oltre al rispetto degli ingredienti, sarà che ogni piatto dovrà essere innovativo, sostenibile, replicabile. Ogni live cooking sarà realizzato sotto l’osservazione dello chef Angelo Troiani, conduttore della serata che valuterà ogni cosa e che “provocherà” anche gli chef al lavoro stimolandoli nell’esecuzione di piatti inediti. E sarà anche l’occasione per elargire qualche suo stellato consiglio? Lo vedremo.
Il giudizio delle performance culinarie sarà affidato a una severa e rigorosa giuria che analizzerà le proposte secondo criteri tecnici, di adattabilità e riproducibilità ai format Wincity e soprattutto di rispetto ai criteri assegnati di esaltazione della tradizione locale.
Gli Chef vincitori di ogni tappa concorreranno alla sfida finalissima prevista a Milano presso il Wincity di P.zza Diaz il 15 dicembre 2016 a partire dalle h. 1930.
Per la sfida finale, i 4 chef vincitori di tappa dovranno preparare ricette ispirate agli ingredienti stagionali, a ribadire l’importanza dell’esaltazione dei sapori grazie alle materie prime disponibili sul territorio con un occhio attento ai costi, nel pieno rispetto della filosofia Wincity che garantisce sempre il giusto equilibrio nel fondamentale rapporto qualità/prezzo di ogni piatto proposto.
A vincere la prima sfida romana - nel pieno rispetto dell’utilizzo dei 3 ingredienti must - broccoli, alici e pecorino unito a caratteristiche innovative, sostenibili e replicabili del piatto - è stato lo chef Davide Cianetti con la sua creazione “Alici Beccafico alla Romana”. Vincitore della tappa di Milano è stato lo chef stato lo chef Federico Comi con la sua creazione “Cuore di verza bruciato, spuma di riso bianco e crocchette liquide di zola piccante” Gli ingredienti must utilizzati sono stati gorgonzola, verza e riso.
Lo chef vincitore assoluto, riceverà un premio in denaro e firmerà il piatto vincente, che verrà inserito nel menù delle sale Sisal Wincity di Catania, Firenze, Milano e Roma, come espressione della tradizione, creatività, estro, ingegno, di una tradizione tutta ‘italiana’.
L’appuntamento con la terza tappa del Winchef Contest di Catania – presso Sisal Wincity Catania – P.zza Trento, 12, è fissato per giovedì 17 novembre dalle ore 19.30. In gara gli chef, tutti rigorosamente catanesi, Valentina Chiaramonte – Ristorante Fud Off, Carlo Sichel – Ristornate Il Carato e Giulia Carpino – Osteria del Barone di Villagrande.
La giuria sarà composta da Massimo Ingrassia – Responsabile Sisal Wincity, Chef Angelo Troiani oltre che dai giornalisti enogastronomici Cateno Piazza, Editore Magazine online www.streetfashionfood.it, Fabrizio Carrera – Direttore magazine online www.cronachedigusto.it e Davide Di Corato – Giornalista enogastronomico – ww.flyingceff.it.
Un’occasione per tutto il pubblico da non perdere anche perché non solo i cittadini catanesi potranno partecipare gratuitamente all’evento (fino a esaurimento posti) ma avranno anche l’occasione per degustare una zuppa di porri, patate, cozze e curry con ricotta salata, pan croccante e pistacchi preparata direttamente dallo Chef Angelo Troiani, utilizzando rigorosamente i 3 ingredienti indicati.
E alla fine, oltre al pubblico presente, anche gli chef in gara si leccheranno le dita…
Conosciamo meglio gli chef in gara…
VALENTINA CHIARAMONTE – Ristorante Fud Off
Piatto preferito: pasta burro e acciughe
Cavallo di battaglia: filetto di cavallo affumicato alla plancia
Se non fossi diventato chef: avrei fatto comunque “la cuoca”
CARLO SICHEL – Ristornate Il Carato
Piatto preferito: pasta con salsa di pomodoro
Cavallo di battaglia: pane, mortadella e calamaro
Se non fossi diventato chef: impiegato di banca
GIULIA CARPINO – Osteria del Barone di Villagrande
Piatto preferito: spaghetti al pomodoro
Cavallo di battaglia: arancino al vino ‘Villagrande’
Se non fossi diventato chef: mi sarei arruolata come cuoca nell’esercito
Tappe Winchef Contest:

giovedì 11 ottobre – Wincity Vespasiano Roma - Via Vespasiano, 19/23
giovedì 10 novembre – Wincity Diaz Milano - Piazza Diaz, 7
giovedì 17 novembre – Wincity Catania - Piazza Trento, 12
mercoledì 30 novembre – Wincity Firenze - Viale Giovine Italia, 11/D Rosso
giovedì 15 dicembre - Wincity Diaz Milano - FINALISSIMA
 
Share

VinciCasa, Ferrara sul podio della fortuna

VinciCasa, Ferrara sul podio della fortuna

VinciCasa premia Ferrara con l'ambita vincita da 500mila euro, utile a realizzare il sogno degli italiani.

In evidenza

Ippica: tre corse impegnative arricchiscono il galoppo siracusano

Ippica: tre corse impegnative arricchiscono il galoppo siracusano

Ippodromo del Mediterraneo, in programma tre corse impegnative che arricchiscono il galoppo siracusano.

SuperEnalotto senza '6' e un fine settimana da 48,9 milioni di euro

SuperEnalotto senza '6' e un fine settimana da 48,9 milioni di euro

Niente "6" al SuperEnalotto con il jackpot che cresce a 48,9 milioni di euro con sei "5" da oltre 26mila euro. 

Moto Gp, Andrea Dovizioso a caccia del podio

Moto Gp, Andrea Dovizioso a caccia del podio

Ecco le quote di betaland.it per la Moto Gp: occhi puntati sulle scommesse su Andrea Dovizioso.

Enada Roma, il futuro al centro del gioco

Enada Roma, il futuro al centro del gioco

Si è chiusa oggi, 19 ottobre, la 45° edizione di Enada Roma: presentato il nuovo progetto Rimini Amusement Show.

Prima Pagina

Flipper sportivo: a Enada vince sempre Gabriele Tedeschi

Flipper sportivo: a Enada vince sempre Gabriele Tedeschi

Il player romano trionfa ancora una volta al torneo di flipper sportivo ospitato dalla fiera di Roma.

MotoGp Australia: nelle scommesse comanda Marquez

MotoGp Australia: nelle scommesse comanda Marquez

Secondo le quote Snai per le scommesse MotoGp Australia, vittoria certa per Marquez mentre un altro colpo di Dovizioso è a 4,00.

Arcoveggio, Vesna vs Venere per dimenticare le Oaks

Arcoveggio, Vesna vs Venere per dimenticare le Oaks

Appuntamento all'ippodromo bolognese di Arcoveggio con le corse di trotto.

Mondiali calcio, play off: favorite Italia, Croazia, Svizzera e Danimarca

Mondiali calcio, play off: favorite Italia, Croazia, Svizzera e Danimarca

Per i quotisti di Better l'accesso ai Mondiali di calcio 2018 in Russia è cosa fatta per Italia, Croazia, Svizzera e Danimarca.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.