Log in

116ª Fieracavalli: a Verona con la valigia in sella

  • Scritto da Redazione

In Europa il cavallo muove numeri importanti: tra sportivi, dilettanti e turisti si contano 33 milioni di appassionati per un settore che vale nel complesso 9 miliardi di euro. In Italia i cavalieri sono 1,5 milioni, con un indotto che supera i 900 milioni di euro e, sempre nello Stivale, le ippovie coprono circa 15mila chilometri e sono quasi 30 gli itinerari tematici geograficamente caratterizzati o georeferenziati (dati Earth Academy e Fitetrec Ante).

 

“Per questo Fieracavalli 2014 ha deciso di puntare sul nuovo salone ‘La Valigia in Sella’ con un intero padiglione dedicato alle migliori proposte ippo-turistiche, messe a sistema per offrire una rete di servizi dedicati a chi va a cavallo o desidera vivere questa esperienza per la prima volta”, dice il presidente di Veronafiere, Ettore Riello, presentando questa mattina la 116ª edizione della manifestazione internazionale di riferimento per il mondo equestre, in programma a Verona dal 6 al 9 novembre (www.fieracavalli.it).

Per quattro giorni, infatti, Fieracavalli torna a Veronafiere con oltre 2.700 cavalli di 60 razze da tutto il mondo, 650 aziende presenti da più di 25 Paesi, 35 associazioni allevatoriali e quasi 200 iniziative tra gare sportive, esibizioni e convegni: tutto per evidenziare l’affinità naturale che lega uomo, cavallo e territorio.

“Lo sport, protagonista indiscusso della passata edizione, resta tra i punti fermi anche di Fieracavalli 2014 – ha spiegato il vicedirettore generale di Veronafiere, Mario Rossini – soprattutto grazie a Jumping Verona, unica tappa italiana della Longines Fei World CupTm che chiama a raccolta, per la quattordicesima edizione, il gotha del salto ostacoli internazionale”.

Adrenalina pura anche per gli Speed events e le Stock performance del Westernshow di Fieracavalli che, con i suoi 20.000 metri quadrati di spazi dedicati, ospita le competizioni di team penning, barrel racing, pole bending, gimkana western e cutting.

I cavalieri di domani trovano il proprio punto di riferimento nel Villaggio del Bambino, uno spazio ludico-interattivo per scoprire ed avvicinarsi al mondo del cavallo. ‘Un cavallo per amico’ si conferma l’iniziativa dedicata alle scuole: organizzata da Veronafiere in collaborazione con l’assessorato all’Istruzione del Comune di Verona e la Banca Popolare di Verona-Gruppo Banco Popolare, il progetto propone, giovedì 6 e venerdì 7, alle scuole primarie del comune e della provincia di Verona, spettacoli e percorsi dedicati al cavallo, alla natura e all’ambiente, in un’ottica di valorizzazione delle tradizioni e del territorio.

 

UN CALENDARIO RICCO - Tante le attività proposte: i percorsi della Fattoria sociale, un laboratorio tematico sul medioevo, il battesimo della sella a cura della Federazione italiana sport equestri, il focus sull’ippoterapia grazie alla campionessa di volteggio Anna Cavallaro e il progetto ‘Frutta nelle scuole’, in collaborazione con Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Torna anche l’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie con un focus sugli interventi assistiti non solo con cavalli, ma anche con cani e asini.

Immancabile, come ad ogni edizione, il padiglione del Cavallo Arabo dedicato alla più antica razza equina, realizzato in collaborazione con l’Associazione Nazionale Italiana Cavallo Arabo.

Nel salone del Cavallo Iberico, Sudamericano e Frisone, invece, è possibile assistere a eleganti sfide di dressage, alta escuela, doma classica e vaquera e concorsi di morfologia.

Sotto il marchio Italialleva torna poi la giornata didattica, in collaborazione con Veronafiere, Rete delle Scuole di Agricoltura del Triveneto e Corpo Forestale dello Stato, con la Gara di presentazione delle razze del Libro genealogico. Da non perdere la prima edizione del ‘Trofeo Italialleva…all’attacco’ e, nella giornata inaugurale, il primo tiro a 12 composto unicamente dal ‘Gigante gentile’, il Cavallo agricolo italiano da tiro pesante rapido.

E sempre per quanto riguarda il mondo delle carrozze, è confermato l’appuntamento con la tradizionale sfilata per le vie di Verona e il 5° concorso ‘Verona in carrozza’, nella giornata di sabato, con il 1° Trofeo di guida di tradizione, ed il 2° Trofeo di tradizione Gruppo italiano attacchi 2014. Partenza del corteo alle 10 dal quartiere fieristico e arrivo in Piazza Bra alle 11.30, dove è prevista la cerimonia di premiazione.

Le esibizioni degli artisti di Talenti&Cavalli – il talent show made in Fieracavalli arrivato alla sua quarta edizione – e le animazioni folkloristiche del Saloon di Fieracavalli completano il programma degli spettacoli e, una volta tramontato il sole, si alza il sipario sul Gala d’Oro 2014, ‘Visions’, diretto da Antonio Giarola, e sulle Notti di Fieracavalli con animazione, gare di line dance e balli country, dalle ore 20 alle 23.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.