Log in

A Sanrossore 75 cavalli al via il 13 novembre

  • Scritto da Redazione

Anche questa seconda giornata di corse dellla stagione autunnale ha raccolto un buon numero di parteni. Saranno 75 i cavalli al via nelle sette corse in programma.

Anche questo giovedì i puledri mai vincitori sono protagonisti della prova con la miglior dotazione. Il premio Marmolada - FIA/EBF sui 1.500 metri. Now and Never ha deluso da favoritissimo a Roma e adesso prova a riscattarsi con Dario Vargiu in sella. Disegno Criminoso si è già ben disimpegnato così come On The Trail. Molte sono le soluzioni alternative a partire da Jandala.

Il premio Francesco Massicci è la corsa riservata ai Gr e alle Amazzoni, seconda tappa della San Rossore Ladies & Gents Cup. Sono 11 al via sui 1.300 metri, con molti cavalieri alle prime armi, segno di un settore che è in continuo rinnovamento. Collera con il numero 2 di gabbia dovrebbe andare in testa e lottare per la vittoria con Tagliavini e Nonno Richi.

Il premio Francoforte è un handicap sui 2.200 metri. La scelta è molto incerta tra il top weight Fierce Cry, in grande forma, e Avigno, che sulla pista si trova alla perfezione. Voglio la Luna è in serie positiva e sale di categoria, mentre Sarteano dopo la corsa di rientro si ripresenta sulla pista che l'anno passato lo vide mettersi più volte in evidenza.

 

Il premio Epidendrum è valido come SECONDA TRIS nazionale ed è un handicap sui 1.800 metri. Il terreno faticoso favorisce Pink Valley che ha una rivale dichiarata in Demuela. Railsim torna su distanza ottimale mentre Stella nel Cuore è la sorpresa.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.