Log in

Ippica a Tutto Sport: a San Rossore un giorno di festa

  • Scritto da Redazione

“Lo sport nelle sue diverse espressioni, i cavalli, la natura, un ippodromo dalla storia antica e gloriosa: ecco un evento straordinario che fa onore agli organizzatori di questa festa”. Le parole del presidente del Coni nazionale Giovanni Malagò in sede di presentazione di questo evento non sono andate disattese. 200, ma forse anche più, giovani atleti accompagnati da istruttori, dirigenti in rappresentanza di circa 30 federazioni sportive. Associazioni ed Enti di promozione sportiva hanno sfilato davanti alle tribune dell'ippodromo di San Rossore nella prima domenica di corse della stagione.

 

IPPICA A TUTTO SPORT - L'evento ha fatto stavolta parlare di sé a pieno titolo, un titolo a caratteri cubitali. Il Coni provinciale e regionale, l'assessorato allo sport del Comune di Pisa, l'Alfea e i responsabili delle federazioni hanno lavorato con uno scopo: quello di portare tanti ragazzi all'ippodromo per una giornata di festa dedicata allo sport. E ci sono riusciti, tanto che non è stato sufficiente un obiettivo grandangolare perscattare una foto di gruppo, ma è stato necessaria una foto in modalità "panoramica"!


La sfilata è stata aperta dalla campionessa mondiale di paradressage Sara Morganti che è stata una testimonial perfetta per questa manifestazione tanto che è stata insignita del ruolo di 'Ambasciatrice dell'ippica pisana'". Stesso titoloè stato consegnato all'assessore comunale Salvatore Sanso, che è anche presidente del Coni regionale. Massimo Petaccia, Giuliano Pizzanelli, Antonio Giuntini e Mario Cerrai hanno ricevuto una pergamena quali "Amici dell'ippica pisana" per l'importante ruoloche hanno avuto nell'organizzazione di questo evento.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.