Log in

Capannelle: venerdì convegno all'insegna degli handicap

  • Scritto da Redazione

Un convegno all'insegna degli handicap venerdì 28 novembre all'ippodromo Capannelle: ben sei nelle sette corse in programma (inizio alle ore 14.10), tre dei quali con dotazione maggiore rispetto agli altri.

Apertura riservata ai cavalli di 2 anni con il Premio Magnesio (8.800 euro, m. 1400 aw): Asia de Cuba (proprietario e allenatore Gaetano Angellotti), reduce da un paio di discreti piazzamenti, insegue il ritorno alla vittoria che le manca ormai da cinque mesi, ma dovrà rendere chili a validi avversari come Paranormal Beauty (Maurizio Illuminati - Vincenzo Fazio), bene all'ultima uscita in maiden, e Intencionado (Razza dell'Olmo - Riccardo Menichetti), ancora senza successi dopo numerosi piazzamenti. Ancora puledri nel Premio Bourbon (5.500 euro, m. 1200 p.d.) però sul tema della velocità: sul terreno pesante occhio a Speranzina (Giuseppe Ligas proprietario e allenatore) e Tralalera (Ligas/Cosentini - Giampiero Ligas). Fra i 3 anni e oltre impegnati nel Premio Melyno (8.800 euro, m. 1600 aw) prova d'appello per Super Test (Francesco De Pascale - Ivano Bugattella) contro un Blaugrana (Giuseppe Taormina - Giuseppe Trifelli) da seguire nonostante il peso massimo. Ancora i 3 anni e oltre nel Premio Croda Rossa (8.800 euro, m. 1700 p.p.), con Ciumbalicca (Scuderia Rossoblu - Giorgio Pucciatti) che chiede la rinvicita a Zarajewa (Tenuta Dorna di Montaltuzzo - Maurizio Grassi) contando stavolta su situazione ponderale vantaggiosa.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.