Log in

Ippodromo San Rossore i convegni del 18 dicembre

  • Scritto da Gt

Giornata 'mista' a San Rossore che comprende anche una corsa riservata ai Purosangue Arabi.

 

Dopo i risultati positivi della scorsa primavera, il premio Arsenale Mediceo - Anica riporta i cavalli arabi sulla pista pisana. E' una bella condizionata sui 1.800 metri nella quale spicca la chance di Jelabi, già vincitore di gran premi a Roma e Chilivani, accompagnato dall'alleato Socrate del Ma. Quadro di Chia e Rovo di Chia (anch'essi in rapporto di scuderia) sono i principali rivali con Sindianu nel ruolo di possibile sorpresa.

Il premio Giardino Scotto è una condizionata per i due anni sui 1.900 metri. Fantastic Love, per Maurizio Guarnieri, proverà a battere i due cavalli sellati da Stefano Botti, Piccio Paccio e Monfesta.

Il premio Carlo di Boyl è un handicap per cavalieri e amazzoni sui 1.800 metri. La corsa è molto bella e fa parte della San Rossore LADIES& GENTS CUP. Non è semplice trovare il favorito di questa corsa e proviamo di nuovo a segnalare Eldrado di Breme con la monta di Mario Baratti. In corsa anche Laghat che con Federico De Paola in sella proverà a vincere la 27^ corsa in carriera. Attenzione a Spartivento Chia che l'anno passato su questa pista offrì delle buone prestazioni.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.