Log in

Montecatini: corse di Santo Stefano all’ippodromo Sesana

  • Scritto da Redazione

Venerdì 26 dicembre 2014, giorno di Santo Stefano, è in programma l’ultima giornata dell’anno di corse al trotto all’ippodromo Sesana di Montecatini Terme: è la conclusione di una stagione densa di successi partita con l’alta presenza di pubblico del periodo estivo e proseguita con l’apertura dell’impianto fino al mese di dicembre. Stagione che ha voluto mettere in evidenza e far conoscere tutte le  specialità trottistiche.

Coniugando sport, passione e cultura, il Sesana ha proposto un mix di ingredienti necessari a trasmettere agli appassionati ed al pubblico le emozioni che i cavalli e le corse sanno generare: la Passion race, la corsa delle pariglie, il trotto montato, le corse ponies dei bambini, le prove al sulky-tandem offerte al pubblico, la XmasRace, la corsa esibizione delle associazioni disabili, la presenza costante di fattrice e puledrino.

Anche le corse dell’ultima giornata hanno una particolarità: le due prove finali, denominate 3A e 4A, riservate alle generazioni di 3 e 4 anni che al termine di alcune prove di qualificazione disputate al Sesana si ritrovano a sfidarsi nell’ultima data per il 2014 a Montecatini.

La finale del trofeo 4 anni è la terza corsa in programma: al via otto cavalli, che si misureranno sulla distanza dei 1.600 metri. Favorito Rey Ninio, che si è qualificato vincendo una prova di qualificazione particolarmente difficile. Principale avversario potrebbe essere Rubens Grad, molto maturato nelle ultime corse ma che in questa occasione è penalizzato dal numero sei nello schieramento di partenza. Da tenere d’occhio Red Arrow Font, Ronaldo Grad e Rubens Mask, oltre a Rebeldia, una delle tre femmine che si posizioneranno dietro le ali dell’autostart.

L’atto finale del trofeo 3 anni sarà invece la sesta corsa: anche in questo caso 1.600 metri da correre e otto cavalli partecipanti, e con ben cinque femmine al via. Nonostante la partenza nella seconda fila, Sugar Bred ha le maggiori chance di conquistare la vittoria (seguite questo cavallo potrebbe rivelarsi un futuro campioncino), anche se non dovrà sottovalutare Sally Brown, So Long Op, See You Later e Scarpena Jet.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.