Log in

Ippica, le corse dell'11 gennaio a San Rossore

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Fra le corse in programma all'ippodromo San Rossore domenica 11 gennaio, molto interessante la condizionata per i 3 anni, il premio Luigi Toni sui 1.200 metri. I cavalli al nastro di partenza saranno misurati dal neo importato Thewaythewindblows, un grigio già vincitore in Inghilterra agli ordini di Daniel Kuber. Ha vinto sui 1.400 metri, ha corso anche sui 1.700 metri e mai sulla distanza odierna.

 

 

Disappointing ha già fatto vedere buone cose a Milano, Beauty of Art ha vinto a Pisa a grossa quota e cerca conferma, Pura Formalità sale con fiducia da Roma assieme al suo team, Vincenzo Fazio - Manila Illuminati, che per la prima volta porta un suo cavallo a San Rossore. Valmelody è molto regolare anche se qui alza il tiro.


Il premio Giorgio Remmert è un handicap sui 2.200 metri per i GR e le Amazzoni, 12^ tappa della San Rossore Ladies & gents cup. Quantum of Solange potrebbe regalare ad Alberto Carrassi del Villar la sua prima vittoria a San Rossore. I due assieme hanno già vinto a Grosseto battendo Xilofono che guadagna qualcosa al peso e nei confronti della rivale. Frantic Storm sarà l'animatore della competizione, Groovy Hill dopo aver vinto ha deluso subito dopo.

In chiusura di pomeriggio, il premio Carlo Cacciamano, handicap sui 1.500 metri. Pepparone ha deluso all'ultima uscita e gli concediamo la prova d'appello. Viedma e Johnny Castle le alternative e poi attenzione a Drella e Such a Fool che provengono da un'affermazione.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.