Log in

Fantini allo Sprint: chi sarà il Bolt delle Staffe?

  • Scritto da Redazione

Domenica 1 febbraio i valenti jockey di San Rossore si misureranno in una competizione particolare: una corsa sui 200 metri. Attenzione, però, non si tratta di una corsa per Quarter Horse (razza specializzata nelle corse su distanze brevissime), ma sarà bensì una corsa a piedi.

 

I fantini, ma non solo loro perché la corsa è aperta a tutti coloro che hanno una patente che abilita a montare in corsa in qualsiasi categoria, si batteranno per conquistare l’alloro dell’Usain Bolt dell’ippica. La corsa sarà preceduta da un'appropriata presentazione dei concorrenti al loro ingresso in pista mentre si dirigeranno verso la zona di partenza prima di prender posto all'interno delle gabbie. Già, perché lo starter sarà chiamato a un compito supplementare, quello di far partire la prima edizione di Fantini allo Sprint. È la prima volta che in Italia viene organizzato un evento simile. Alla corsa possono partecipare i fantini, gli allievi fantini, i Gr, le amazzoni, i patentati Fise e Ante, gli specialisti del piano e degli ostacoli.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.