gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

A tutta ippica nel weekend: ecco i programmi delle principali corse

Dopo i problemi legati allo sciopero di Sogei l'ippica italiana è comunque pronta a ripartire e propone molte novità per il weekend. Ecco i programmi di due tra i principali ippodromi.

ALL'ARCOVEGGIO SI RIPRENDE A CORRERE DOPO LO SCIOPERO - Dopo l’esecrabile faux depart della giornata inaugurale causa sciopero (del personale Sogei), l’Arcoveggio propone una riuscita domenica di corse, con i gentleman protagonisti del clou ed un corollario divertente e tecnicamente interessante sin dalle prime battute di un convegno che vivrà il prologo alle 14.35 in compagnia dei tre anni.

Tre giri da percorrere ed un diffuso equilibrio contraddistinguono il clou Premio delle Maschere, corsa alla quale hanno aderito eccellenti performer anziani ed i migliori “puri” del circus tricolore, dai pluriscudettati Canali e Zaccherini, al talentuoso Filippo Monti, cui solo una improvvida sosta di dieci giorni ha impedito di vestire il tricolore nel 2014, senza dimenticare che Nicola Del Rosso è da qualche lustro ai vertici della categoria e che le lady Alessandra Devidè e Michela Rossi garantiscono affidabilità e sagacia tattica maturate in una ormai lunga carriera agonistica. Molti i cavalli papabili al podio felsineo, dal rodato Mozart Matto, con Alessandra Devidè a moderarne gli ardori e l’eccellente collocazione al primo nastro a farne una solida base in chiave pronostico, al tenace Rio di Mazval, carta di Matteo Zaccherini chiamato al ruolo di inseguitore da quota meno venti, passando per Pacha Dei Greppi, generoso portacolori della famiglia Del Rosso con Nicola suo eccellente interprete, ma attenzione anche a New Dream Rex, scelta di Monti e temibile nonostante la penalizzazione e l’avvio con i nastri, e a Ontario Or, ospite marchigiano che l’entusiasta Colantonio presenta non senza ambizioni in ottica medaglie.

Alle 14.35 i tre anni scenderanno nell’agone con Tomorrow Zs ed il capoclassifica nazionale Andrea Farolfi prime scelte di uno stringato miglio nel quale sia Tintoretto Ll che Tyba Bybo presentano serie candidature ai vertici, mentre Tulipa Grif ed Erik Bondo cercano un piazzamento scacciacrisi dopo una suite di nulla di fatto. Alla seconda, cadetti e media distanza per l’ennesimo favorito targato Farolfi, quel Sir Fks che Massimo Trevellin gli affida per ottenere la quarta vittoria consecutiva dopo il tris ottenuto in terra veneta, ed alla terza ecco baldi giovani alla rincorsa del primo hurrah di una verde carriera con Twiggy Lux e Teodora Lans ad inscenare probabile match. Tornano in pista i rappresentanti della leva 2011, con i gentleman ad accompagnarne le gesta atletiche e Saquila a regalare al suo improvvisatore Zaccherini una concreta chance di vittoria, in alternativa Special Matto e Sbirulino Grad, atout per le amazzoni Devidè e Gradi; alla quinta, sempre i quattro anni in pista, ma testimone e redini ai professionisti per il possibile bis della recente vincitrice Soraya Grif, giumenta in divenire, che Gianni Targhetta propone con malcelata fiducia.

La domenica si prepara all’epilogo, non prima però di aver registrato il possibile assunto vincente della ex promessa Runara, toscana dalla intensa carriera ma dalle frequenti debacle che Maurizio Cheli guiderà da par suo alla settima, mentre alla ottava i cronometri si faranno bollenti per un bel manipolo di anziani di buona levatura che incrociano le armi sui due giri di pista, con Macaone Jet e Andrea Vitagliano spettatori interessati delle possibili schermaglie tra Oregon Baby e Ollolai, movimentatori della contesa nelle fasi d’avvio.

ECCO I PARTENTI DI SAN ROSSORE - Il ciclo ostacolistico pisano si chiude con le due corse più importanti: la seconda edizione della Gran Corsa Siepi Nazionale e il Criterium d'Inverno. 
La corsa di Gruppo 1 è riuscita molto bene, con 12 cavalli al via e un nome sopra a tutti: Sol Invictus. Il campione di casa Ambruschitz è imbattibile sulla carta, troppo più forte dei rivali odierni. Ci proverà Drounais, tornato alle corse in ostacoli con un buon piazzamento, ci proverà Signor Tiziano che, però, ha già subito nettamente Sol Invictus nella Gran Corsa in Siepi di Pisa. 
 
Nel Criterium d'Inverno (Gruppo 2 per i 4 anni) è attesa la conferma dopo lo strepitoso esordio in ostacoli di Tramonto a Ivry. L'allievo di Contu ha letteralmente sbaragliato la concorrenza e partirà favorito della corsa. Kisanji ha vinto la listed di preparazione sulla pista e proverà a contrastare il qualitativo figlio di Montjeu. Relco Sud Ovest punterà sulla sua regolarità, mentre gli altri due di Paolo Favero, High Master e Solar Focus, dovranno migliorare molto per poter vincere.
 
In piano, molto bella la maiden intitolata alla Onlus ospite oggi a San Rossore. Il premio FIABA, sui 1.500 metri, offre una buona possibilità  a Yorkshire Nanny che dovrà sconfiggere, in primo luogo, Unselfish. Volitivo, Ho Yam Lay e Arco Romano son possibili alternative.

Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio -Premier League

Man.City - Man. Utd

27/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 1,83

3,70

4,25
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Liga Spagnola

27/04
1
X
 2

Siviglia - Celta 

1,35

5,25

8,50

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Challenger Italia

28/04

1
X
 2

Sousa - Donati

2,30  - 1,50
 

>> Tutte le quote

next
prev

Ultimi eventi

28Apr
"Mostra su Totò a Napoli"
Maschio Angioino, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.