gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

San Siro galoppo, Premio Apertura nel segno di tradizione e novità

La nuova stagione di galoppo all’ippodromo di San Siro a Milano si apre domenica 15 marzo nel segno della tradizione e delle novità: si inizia alle ore 14.40 e la corsa clou della giornata è il Premio Apertura delle ore 17.00. San Siro accoglie i propri ospiti con un nuovo ristorante, con la tribuna principale completamente ristrutturata, con il Reggimento di artiglieria a cavallo in uniforme storica che sparerà un colpo di cannone a salve, e i nuovi account ufficiali Twitter e Instagram.

E’ la prima di una serie di spettacolari giornate di galoppo che proseguirà sino al mese di novembre, con la consueta pausa durante il periodo estivo. Il Premio Apertura è una prova a handicap per purosangue di quattro anni e oltre, sulla distanza di 1.600 metri, e riveste un importante significato agonistico oltre a quello storico. Sin da 1921, infatti, segna la ripresa dell’attività all’ippodromo: sull’erba di San Siro si affronteranno campioni che hanno trascorso l’inverno in modo diverso, quelli che hanno riposato e che si presentano con la forma al top ma  ancora da rodare, e quelli che hanno corso anche durante gli ultimi mesi, e forse con qualche energia in meno.

 

Secondo i quotisti Snai il favorito è Screaming Eagle, un quattro anni figlio del grande campione Ramonti, di proprietà e allenato da Stefano Botti, quotato 3,5: in carriera ha corso 11 volte con tre vittorie e altrettanti piazzamenti, quest’anno ha già corso a Pisa arrivando quinto nel Premio Regoli, disputato su terreno pesante, a lui non congeniale. Proprio per questo, domenica gli scommettitori dovranno considerare anche il meteo e non solo i monitor delle quote e l’esame dei purosangue al tondino di presentazione.

Tra i principali avversari di Screaming Eagle dovrebbero esserci Darling Filly e Mujas, entrambi quotati 6: la prima è un’esperta sei anni con 33 corse in carriera, il secondo è un quattro anni che si presenta con la 'firma' dell’allenatore Frank Turner. Da tenere d’occhio Carolwood Drive, quotato 7 da Snai: ha deluso un po’ al Premio Regoli, arrivando nelle retrovie, ma si trattava dell’esordio stagionale e quindi è tutto da rivedere a San Siro.

A quota 9 Shukal: ha sei anni e inizia domenica la stagione agonistica, dopo aver chiuso lo scorso anno vincendo il Premio Stelvio a Milano. Alla  stessa quota Morrocoy, sette anni allenato da Antonio Marcialis: sul terreno pesante ha vinto due corse in carriera, sul “buono” 10, anche in questo caso dovranno essere valutate le condizioni meteo.

Si presenta ai cancelli di partenza anche Indian Pacha, il vincitore del Premio Apertura 2014: quest’anno il pronostico non gli è favorevole, la quota Snai per lui è 13. Gli altri purosangue al via sono Cafaggio (quota 11), Existence (16), Adragon (11), Keplero (16), Liu Gin (vincitore del già citato Premio Regoli a Pisa in febbraio, ma questa volta il suo peso è di 55 kg contro i 51 di febbraio, quota 16), Direct Drive (11), Free Winner (16).

Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Roma - Lazio

30/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 1,85

3,80

4,00
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Serie A

29/04
1
X
 2

Torino - Sampdoria 

1,63

4,00

5,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Challenger Italia

28/04

1
X
 2

Sousa - Donati

2,30  - 1,50
 

>> Tutte le quote

next
prev

Ultimi eventi

29Apr
"Mostra su Totò a Napoli"
Maschio Angioino, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.