Log in

Ippica, a San Siro galoppo Morrocoy vince il Premio Apertura

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Con un irresistibile scatto nei 200 metri finali Morrocoy, purosangue di sette anni della scuderia Racing Club Equidia, ha vinto il Premio Apertura, corsa handicap che ha segnato l’inizio della stagione a San Siro galoppo.

 

 

Rimasto nelle retrovie per gran parte del percorso, Morrocoy ha prima lasciato spazio a Carolwood Drive, che ha fatto l’andatura sino a 400 metri dal palo d’arrivo, e poi al favorito Screaming Eagle, che ha preso la testa della corsa per un breve tratto.

 

IL PODIO - Quando mancavano gli ultimi 200 metri, il fantino Federico Bossa ha dato il via a Morrocoy, protagonista di uno slancio che ha permesso di superare Screaming Eagle e di staccarlo di una lunghezza al cerchio rosso d’arrivo. Per il terzo posto, Mujas ha cercato di approfittare dello sforzo di Screaming Eagle, arrivando quasi ad appaiarlo, ma il fotofinish ha confermato che non è andato oltre la terza piazza.

 

BATTUTI I DUE FAVORITI - Morrocoy è riuscito in una piccola impresa, battendo i due principali favoriti di questa corsa, e ottenendo la tredicesima vittoria in carriera. E’ allenato da Antonio Marcialis e non correva con in fantino Federico Bossa dal 19 maggio 2013.

 

QUASI 5MILA SPETTATORI - Nonostante una giornata particolarmente fredda, la ripresa dell’attività dell’ippodromo è stata salutata da oltre 4.600 spettatori. Prima dell’inizio delle corse Giorgio Sandi, presidente della Società Trenno, ha presentato la stagione di corse 2015 all’ippodromo di San Siro, alla presenza del senatore Roberto Formigoni, presidente della Commissione agricoltura del Senato.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.