Log in

All’ippodromo di Vinovo workshop di fotografia sportiva con Tomasz Gudzowaty

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Sabato 11 e domenica 12 aprile all’ippodromo di Vinovo ci sarà Tomasz Gudzowaty, uno dei più grandi fotografi mondiali specializzato nella fotografia sportiva. Grazie all’organizzazione di 2.8, editore già organizzatore di eventi simili a Torino con i migliori fotografi sportivi mondiali, Gudzowaty terrà un workshop per circa 100 fotografi con una parte teorica nella quale racconterà le sue esperienze in giro per il mondo ed una interessantissima parte pratica durante la quale metterà la sua arte a disposizione dei partecipanti davanti ai cavalli e ai personaggi che fanno vivere ogni giorno l’ippodromo di Vinovo.

 


E’ Cristiano Ragab di 2.8 a dare fare un quadro di cosa sarà questo evento molto importante per il mondo delle fotografia sportiva e non solo: "Per la prima volta verrà in Italia il fotografo più premiato nel mondo, Tomasz Gudzowaty. La sua arte fotografica ha ritratto il mondo dello sport non convenzionale, creando reportage che attraversano la Mongolia, l'India, le montagne dei monasteri di Shaolin, il Giappone estremo, il Messico. Vincitore di ogni premio possibile nel campo della fotografia, Tomasz regalerà la sua arte in due giorni intensi presso l'ippodromo di Vinovo anche durante le corse al trotto che si disputeranno domenica 12 aprile. Fotografi da tutta Europa parteciperanno a questo evento organizzato da 2.8, in collaborazione con HippoGroup Torinese e Nikon e sotto il patrocinio del comune di Torino e di Torino Capitale Europea dello Sport 2015".

 

CONCORSI FOTOGRAFICI - Saranno organizzati due differenti concorsi fotografici: uno per i partecipanti e uno su Facebook incentrato sui volti più simpatici e caratteristici dei frequentatori dell'ippodromo. Tra gli altri premi anche un ferro di cavallo indossato' da Varenne, il trottatore più famoso e vincente del mondo. L’ippodromo di Vinovo aprirà già al sabato ai fotografi le porte del suo centro di allenamento per la parte pratica che continuerà poi a bordo pista con le corse della domenica.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.