Log in

Toscana Endurance Lifestyle: dominano gli Emirati Arabi Uniti

  • Scritto da Redazione

Dominio degli Emirati Arabi Uniti su tutti i fronti nelle gare internazionali del Toscana Endurance Lifestyle 2015 a San Rossore, che lasciano solo un posto sul podio all'amazzone irlandese McAuley.

 

Emozioni e grande spettacolo nella CEI3 160 km, la prova più lunga del programma, che ha visto il trionfo di Sheikh Rashid Dalmook Al Maktoum su Tinka la Majorie a 19,903 km/h, seguito da Ahmad Obaid Rashed Al Kaabi su Tessy de Candesir a 1” e Mansour Saeed Mohd Al faresi su Frisia Shaheen a 2”.


La vittoria della CEI2 120 km è andata all'emiratino Ghanim Said Salim Al Owaisi con Aspenview Amir alla media di 25,416 km/h; alle loro spalle si sono classificati il connazionale Abdulla Ghanim Al Marri su Saher D'Escamps a 1" e l'amazzone irlandese Amy Louis McAuley con Nabi du Cassou a 13'57".


Podio pieno, nella CEIYJ2 120 km, per gli Emirati Arabi Uniti: vittoria a Salim Said Al Owais su Salam de Jalima a 22,097 km/h, secondo posto ad Ali Gahnim Obaid Al Ali su Tequila de Mescam a 2" e terzo Hamdan Ahmad Mohd Al Marri su Aigoual Esma a 13".

La seconda giornata di gare della San Rossore Endurance Cup, quanto ai risultati, è andata in archivio con la quarta vittoria dei cavalieri degli Emirati Arabi Uniti.

Dopo quelle di ieri di Sheikh Rashid Dalmook Al Maktoum nella CEI3 160 km, Ghanim Said Salim Al Owaisi nella CEI2 120 km e Salim Said Al Owais nella CEIYJ2 120 km, oggi Sheikh Hamed Dalmook Al Maktoum, su Unzo, ha vinto la CEI1 84 km alla media di 21,752 km/h, seguito da Saif Ahmed Al Mozroui su Descarado a 19" e Saeed Mohd Khalifa Al Mehairi su Shagran a 20".

Nella CEN B 84 km il successo è andato a Marta Zoppis su Sl Marwan, che alla media di 15,939 ha avuto la meglio su Luca Forlani su Fikri giunto a 18" e Carolina Maria Sole Lama su Quorius a 6'23".

Per quanto riguarda invece la CEN A 56 km, primo posto per Giacomo Riboldi su Aldair con 12,51842 punti; alle sue spalle Chiara Rivi su Cabulia con 12,37179 e Eddy Accordini su Geniuss con 11,62927.

Nella categoria Debuttanti, primo posto per Giorgio Cingolani su Nadir by Gaja con 53, 8 punti, davanti ad Alberto Consoli su O'Bajan Banka con 52,8 e Jacopo Santoni su Loriont Larzac con 51,8.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.