gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Ippica: tante corse nel fine settimana da Merano a Siracusa

Ricco programma ippico negli ippodromi italiani che da Nord e Sud Italia regalano tanti appuntamenti.

Tante e diverse le corse ippiche che animano il fine settimana negli ippodromi italiani.

 

MERANO - Sette corse, programma classico a Maia con quattro prove per saltatori e tre piane per Gr e Amazzoni, in tutto 55 partenti nella domenica di preludio al weekend del Gran Premio Merano (26-27 settembre). Gli ostacolisti di 3 anni che hanno deciso di evitare il confronto del Gran Criterium d’Autunno con l’élite della generazione 2012 si confrontano nel Premio Rotary, discendente sui 3.300 metri con 13.200 euro in palio. Il top weight Nostalgia di Fano – Manuele per Contu - ha vinto a primavera sul pesante (un po’ di variabilità prevista nel fine settimana, ma senza piogge consistenti) e qui trova un paio d’ossi duri, a partire da Kandhamal e Misterium di Favero, rispettivamente affidati a Derwin e Bartos. Di mezzo ce n’è un altro di Contu con ambizioni di successo, Sbarazzino con Columbu ai comandi, inoltre è il caso di tenere d’occhio l’allievo di Marcialis, Azamourday (Pollioni) in possibile crescita. Più difficile appare il compito per i due di Romano, Kamaran (lo stesso Raffaele in sella) e Cortefranca (El Rherras) così come per Vespro Place espressione di Satalia, mentre il peso giusto per dare fastidio potrebbe averlo il terzo di Favero, Katros (Pastuszka).

Una certa qualità pure nell’altro discendente del pomeriggio, il Loccatelli in steeple (13.000 euro dopo 3.800 metri). Da vedere in particolare il talentuoso Monello che prova la nuova specialità, Crack Chichi è un cavallo ritrovato, l’ospite ceco Alcydon Fan una bella gatta da pelare malgrado l’ultima uscita sottotono rispetto alle ambizioni. Tweety Kash prova a sfruttare la forma smagliante, Merguib in veste usato sicuro, se qualcuno sbaglia lui c’è.
Degne di menzione le tre piane riservate ai dilettanti: 27 partenti complessivi, manifestazione della passione più pura e allo stesso tempo piatto saporito per l’esercizio mentale degli scommettitori.
 
Nel perseguimento di una politica di coinvolgimento e di apertura dell’ippodromo nelle diverse direzioni, nuova iniziativa della Merano Galoppo: ospite di questa domenica sarà la squadra di pallavolo femminile Ti-Volley di Innsbruck, concorrente alla Bundesliga (massima categoria) austriaca. Le giocatrici saranno presenti nel parterre in mezzo al pubblico, a disposizione per autografi, e prenderanno parte ad alcune premiazioni.
 
Come sempre l’ippodromo apre alle ore 12 con la possibilità di pranzare e, durante le corse, il parterre verrà animato dalla musica dal vivo – nell’occasione si esibiscono Luise Lutt e Federico De Zorzi - nella zona fra le due tribune dove si trovano anche angolo-champagne e sorbetteria. Per i bimbi a disposizione il parco giochi e il pony per piccole passeggiate.
Ingresso euro 5, ridotti euro 4 (carte turistiche, over 65), ticket famiglia euro 8.
 
Nel frattempo sale la febbre in vista del meeting del Gran Premio, grazie anche all’annuncio dall’Irlanda della partecipazione del fantino Ruby Walsh e dell’allenatore Willie Mullins, che oltre ad allievi in pista per la Gran Siepi e verosimilmente per il “Merano” (e forse in qualche altra prova del weekend), giungeranno a Maia con il campionissimo Hurricane Fly, ritirato di recente dalle competizioni. Hurricane Fly sfilerà davanti al pubblico sabato 26 settembre. La dichiarazione del campo partenti del Gran Premio si terrà mercoledì 23 settembre alle 9.30.
VINOVO - Di nuovo in pista i trottatori all’ippodromo di Vinovo anche domenica 20 settembre. Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti con molte opportunità di svago sia per gli appassionati che per i neofiti. Nella corsa di maggior dotazione del pomeriggio 11 cavalli anziani disposti su tre nastri per un doppio chilometro che si preannuncia incerto. A 2.100 ci saranno Revillon affidato da Marco Smorgon a Santo Mollo e Napoleone Lans con l’ospite Marco Volpato. Allo start dei 2.060 metri da seguire Cosimo Cangelosi che ha i cavalli di scuderia in ottimo stato di forma, sarà partente in questa corsa con Riadel Gv. Marco Smorgon schiera la sua Pepevita al secondo nastro che se riuscirà a superare le ultime incertezze d’andatura che l’hanno penalizzata nelle ultime uscite conterà parecchio. Abbinando il loro nome alla corsa più importante di giornata ritornano all’ippodromo di Vinovo gli amici del Candiolo Hotel & Residence. In palio per il vincitore della corsa più importante del pomeriggio un pernottamento con prima colazione per due. Il Candiolo Hotel & Residence è situato alle porte del Parco di Stupinigi, sulla strada provinciale verso None ed è la struttura alberghiera più vicina all’ippodromo di Vinovo, già in passato è stato presente con iniziative e promozioni sul parterre dell’ippodromo stesso.
ARCOVEGGIO - Una parata di star dalla caratura  internazionale scende all’Arcoveggio in questa domenica di fine estate per impreziosire la kermesse più importante del 2015 bolognese, con il Gran Premio Continentale e la sua emanazione declinata al femminile, il Filly, a proiettare l’impianto felsineo in cima al palinsesto del trotto mondiale. Undici cadetti di chiara fama e dalla ricca carriera si sfideranno nella prova Open, con la distanza del doppio chilometro ad mixare chance e confondere le idee in chiave tattica per un intricato pronostico sul quale campeggia il suggestivo Brillantissime, un francese dal modello raccolto e dalla paternità prestigiosa del due volte vincitore del Prix D’Amerique, Ready Cash, dominatore della stagione a tre anni, leggermente ridimensionato nell’annata in corso, ma pur sempre prospetto dalla classe cristallina sul quale Philippe Allaire e Pierre Vercruysse professano fiducia illimitata ambendo senza meno al gradino più alto del podio bolognese. Il cast è da Oscar, non mancano infatti gli avversari per il cadetto proveniente d’oltralpe, da Smeralda Jet, autentica dominatrice della generazione sulla quale sale un ambizioso Antonio Di Nardo, allo yankee di colori scandinavi Hillustrious, velocista provetto che riporta in Italia uno dei più fulgidi talenti tra i driver internazionali, Johnny Takter, senza dimenticare la regolarità di Savannah Bi e la forma del suo interprete Federico Esposito, mentre intriga la presenza di Vanity Matters, starlet del Gran Circuit americano di recente importazione svedese, sulla quale sale un altro califfo delle redini lunghe made in Scandinavia, il figlio d’arte Bjorn Goop,  pluriscudettato  erede del grande Olle.
IL FILLY - Tifo alle stelle per Sharon Gar nella prova femminile, con la giumenta allenata da Bat Congiu e guidata dal grande Pietro Gubellini in pista con i favori del pronostico e le attenzioni dovute ad una beniamina del pubblico felsineo, pista dove ha mosso i primi passi prima di proiettare la sua carriera nei teatri classici tricolori, mentre la rivelazione Sundance Bi e l’ardente Super Star Reaf si propongono in ottica podio ben supportate da interpreti della fama di Minnucci e Davide Di Stefano.
 
SIRACUSA - Tutti in lizza per il podio i protagonisti del Premio Endo, centrale di galoppo in scena sabato 19 all’ippodromo del Mediterraneo. Sui previsti 1500 metri della pista piccola, che impegna i cavalli di tre anni e oltre in una condizionata, Rayos de Sol gode ampiamente dei favori del pronostico. Esperta della distanza e in ottima forma, l’allieva di Marcello Restuccia potrebbe giocarsela soprattutto con il coriaceo, ma sempre positivo, Ashiky. In corsa, sempre e comunque, il solito Celtimar e, seppur regredito, Futuro Anteriore. Abbinato all’ ippica nazionale il Premio Mile. A essere coinvolti sui selettivi 2100 metri della pista piccola, dieci cavalli di tre anni e oltre. Piace ancora La Chica Sensual che, nonostante sia al confronto con gli anziani, è attesa in progresso. Rimane su un successo e potrebbe ripresentarsi Dedree Del Domm e Meltino con perizia agevole. Di categoria Ottaviano Augusto che si fa temere anche dall’alto della scala pesi.
Queste le disamine delle due corse principali tra le sei in programma, che  prenderà il via alle ore 16.10. Intanto l’ippodromo si sta preparando per un ulteriore evento che, domenica 27 Settembre, registrerà la presenza dell’organizzazione di Fiera Cavalli Verona e metterà in scena gare ippiche e spettacoli equestri. Per il galoppo c’è attesa per l’Handicap Principale ‘C’  Nastro d’Oro di Sicilia.
Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Pescara - Roma

24/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 11,0

7,50

1,20
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Premier League

24/04
1
X
 2

Chelsea - Southampton

1,38

4,75

8,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Houston

13/04

1
X
 2

Fognini/Wawrinka - Herbert/Mahut

2,60  - 1,45
 

>> Tutte le quote

next
prev

Ultimi eventi

25Apr
"Mostra su Totò a Napoli"
Maschio Angioino, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.