Log in

Agnano: otto le corse in calendario e si parte con le femmine

  • Scritto da Redazione

All'ippodromo di Agnano sono otte le corse ippiche previte oggi, 24 settembre, a partire dalle 15,30.

 

Otto corse ippiche in programma il 24 settembre ad Agnano. Si inizia alle 15,30 con una prova per femmine di due anni sul miglio: UlenaGrif e UvexBreed hanno debuttato alla grande, la prima sfilando al comando e concludendo con autorità, la seconda inscenando una progressione di spessore, potrebbero essere protagoniste di un contesto comunque aperto ad altre soluzioni. Uvetta Ralricompare dopo breve stop, parte svelta e si esprime meglio all’attesa, Uva Nera Sm ha preso a rompere ma detiene un record di 1.16.3, Ultra Your Sm possiede qualità anche se deve ancora assestarsi nella meccanica.
Spazio poi alla condizionata per tre anni di minima sul doppio chilometro: corsa senza un favorito evidente, proviamo con Taxi Jet che si è un po’ smarrito dopo un inizio promettente ma che gode di sistemazione ideale per essere protagonista. Tuono Capar ha mostrato, a tratti, di avere dei buoni numeri, potrebbe giovarsi della lunga distanza, TwitterGifar è un cavallo di un solo passo che rende al meglio quando può correre sul battistrada, Tessa ha debuttato tardi e solo adesso inizia a marcare dei progressi. Bene in corsa anche Trinity Op e Therese del Ronco.
Invito per anziani, sulla distanza del doppio chilometro: se si esprime sullo standard recente , Publilius Est la vince in qualsiasi schema anche se immaginiamo che possa sfilare a condurre su RisingBew Star. Proprio quest’ultima, dopo la sorprendente performance della scorsa settimana, può essere la principale alternativa al favorito. Sono in grado di centrare il marcatore sia Padrepadrone Par che RafalNadal, entrambi di non semplice impiego, Polesotta Bon e Remilor Font le sorprese si quota.
Invito per quattro anni sul miglio: Solar Baby ha vinto facile domenica, senza spendere troppe energie, per cui l’impegno ravvicinato non dovrebbe creargli troppi problemi, è il nostro favorito. Opposizione composta da Step By Step, non troppo affidabile ma dotato delle potenzialità per emergere, e Sonrisa, ospite siciliana che in passato ha frequentato anche contesti importanti. Non va sottovalutata Self’SFlying’S, discreta nella prima uscita con il training di Perfetto, per una piazza contano pure Star de Glatigne e Sabot Joyeuse.
Invito riservata alle femmine di quattro anni: non può che essere favorita Signora Par, dopo due brillanti affermazioni va per la terza. Dovrà guardarsi da Sovrana Par e Simpatica Ok che, pur a corto di successi, possiedono riferimenti recenti di discreta rilevanza. Merita attenzione Sautarelle Font che alla seconda uscita con il training di Minopoli ha tirato fuori una prestazione strepitosa, proprio contro Signora Par. Per le piazze non si possono escludere neanche Sharon Pride e Spenta Cas che hanno qualità di opportuniste.

 

Invito per anziani di sette anni ed oltre: Nerito Mec, due su due dal rientro, ha caratteristiche di passista che può girare al largo con naturalezza, il timore è che il miglio gli stia un po’ stretto ma rimane comunque il nostro favorito. NastyReafvale potenzialmente il successo, c’è da capire se è nella giornata giusta o meno, Naxos del Ronco ha fornito un rientro sufficiente e potrebbe migliorare nella condizione. Orion sta andando forte ma non ama troppo i passaggi, poi Olimpo Wf e Olele’ Allmar.
Settima cosa con Handicap per tre anni, a resa di metri, sul doppio chilometro: The Dream Rivarco deve riscattare l’ultima prestazione di Foggia quando ha galoppato ripetutamente, se dovesse convincere in sgambatura la può portare a casa. Titano Om è piaciuto molto a Pescara in percorso esterno, lo vediamo come alternativa al favorito, insieme a Teraglio che dovrebbe gradire particolarmente sia la distanza che la partenza da fermo. Altri due soggetti da seguire sono Top Fornys e TellyFalu, il penalizzato Tintoretto Grif la sorpresa di quota.
Si chiude con un Handicap, a resa di metri, riservato agli anziani e abbinato alla TQQ: siamo per Oscar Chip Fas che a Roma ha fatto un numero dopo rottura sulla prima piegata, non è affidabilissimo ma a percorso netto è da battere. Il penalizzato Raffaele Om può giocare un ruolo importante dopo due prestazioni strepitose, Negus Jet è talmente esperto dello schema che facciamo fatica a vederlo fuori dal marcatore, RaptorAmnis è stato castigato alla corda dal periziatore proprio in virtù di una ottima performance recente, con i nastri. Gli esperti PasswayAns, Orwell Grif, Millionaire Rum e Ocappa completano la nostra selezione.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.