gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Ippica, i vincitori delle corse a Milano e Siracusa

Grande ippica a La Maura con il Gran Premio Orsi Mangelli, tris di vittorie in terra siciliana per Stefano Postiglione

 


Quello appena trascorso è stato un altro weekend appassionante per i seguaci dell'ippica. Corsa combattuta sino all’ultimo metro al Gran Premio Orsi Mangelli tenutosi all'ippodromo La Maura di Milano con la vittoria di Charly Du Noyer. A Siracusa Abrazzo Dales che conquista la Tris Straordinaria in scena al
Mediterraneo.


IL RITORNO DELL'ORSI MANGELLI - Il Gran Premio Orsi Mangelli torna a Milano dopo due anni e mantiene fede alla sua tradizione di corsa di Gruppo 1 tanto ambita quanto spettacolare: i quattordici trottatori in pista non si sono risparmiati per neppure un metro, alla fine tutti i favoriti erano nelle prime posizione, ha avuto la meglio il campione francese Charly Du Noyer che ha battuto gli italiani Timone Ek e Tango Negro. Corsa spettacolare sin dalla chiusura delle ali dell’autostart: Tango Negro approfitta della ottima posizione per stringere subito sulla sinistra, lascia passare per pochi metri Photo Lavec (che impone un’andatura molto elevata per i primi 250 metri, sforzo eccessivo pagato con l’ultimo posto finale) ma poi si riprende subito la prima posizione. In retta opposta si fa vedere Charly Du Noyer che si porta in prima posizione, Tango Negro gli si mette a ruota, nella seconda curva esce di scena uno dei favoriti, Flashback, che passa all’andatura di galoppo e viene squalificato.

 

IL PODIO - Il gruppo prosegue compatto, non si registrano particolari spunti, si arriva all’ultima curva e si fa vedere Timone Ek che tenta l’assalto in terza ruota e al centro della pista. Il driver Julien Lebourgeois chiama Charly Du Noyer allo sforzo finale, Tango Negro non si stacca ma non riesce neppure ad affiancare il francese, al centro Timone Ek recupera metri che servono solo a superare Tango Negro, sul palo d’arrivo passa prima Charly Du Noyer. Il piazzamento di Tango Negro e Timone Ek è comunque una conferma del valore di questi giovani trottatori italiani, dopo la delusione del Derby quando entrambi erano stati squalificati per rottura. Nella giornata di trotto a La Maura, i colori italiani sono stati difesi nel Gp Orsi Mangelli Filly, corsa di Gruppo 2 per sole femmine di tre anni, vinto a sorpresa da Talisker Horse, guidata da Alessandro Gocciadoro, che ha battuto tutti i favoriti a cominciare da Teorema Om, seconda classificata, e Tessa Ob Sonic, terza.
 
LA TRIS DI ABRAZZO DALES - È Abrazzo Dales che vince la corsa Tris Straordinaria in scena al Mediterraneo domenica 1° novembre. Fin da subito alle costole di Comet Gray, che decide l’andatura dei 1400 metri della pista grande, il portacolori della scuderia di Alessandro Amore, riesce ad allungare sui temibili avversari. In cabina di regia Federico Bossa, oggi in stato di grazia. Il fantino, così come l’allenatore Stefano Postiglione, è più volte protagonista del convegno ippico all’ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Ognissanti fa alzare la coppa dell’Handicap Principale “C” ad un team più che soddisfatto.
Abrazzo Dales costringe al posto d’onore il favorito Whip Storm e piazza al terzo il battistrada Comet Gray. Filomarina e La Chica Sensual sono le altre due vittorie per il trainer romano Postiglione che non smentisce per nulla i pronostici della vigilia.
 
LE ALTRE CORSE - Podio blu e arancio per l’allentatore Claudio Impelluso e la scuderia Bosco nella quarta corsa, con Supergulp e Smiling Sha a dominare il Premio Golfo di Napoli riservato ai due anni. Corsa sesta abbinata all’ippica nazionale che registra la bellissima vittoria di Monister, che trova un ottimo varco tra Copreopasso e Haafkry, finiti a pari merito. L’evento collaterale di “Scommetti …che ridi” trasferisce a Siracusa personaggi dal calibro di Renato Zero, Celentano, Crocetta, Vasco Rossi, Ramazzotti, interpretati magistralmente dalla band musicabarettistica dei “Falsi d’Autore”. Sabato 7 novembre si ritornerà sui tracciati per altre sei corse di galoppo, affrontando un periodo volto alla preparazione e organizzazione del 20° anniversario della struttura ippica previsto l’8 dicembre.
Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio -Premier League

Man.City - Man. Utd

27/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 1,83

3,70

4,25
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Liga Spagnola

27/04
1
X
 2

Siviglia - Celta 

1,35

5,25

8,50

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Challenger Italia

28/04

1
X
 2

Sousa - Donati

2,30  - 1,50
 

>> Tutte le quote

next
prev

Ultimi eventi

28Apr
"Mostra su Totò a Napoli"
Maschio Angioino, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.