Log in

San Rossore, giornata di corse per i purosangue arabi

  • Scritto da Redazione

Domenica 21 febbraio giornata di grandi corse all'ippodromo pisano di San Rossore: gli eventi da non perdere.

Spettacolare giornata di corse, domenica 21 febbraio, nell'ippodromo pisano di San Rossore, con gli Handicap Principali, la corsa per i Purosangue Arabi e la San Rossore Women Cup.
Il premio Galileo Galilei è il primo degli HP, sui 2.200 metri, con 13 cavalli al via. Mickai è uno dei quatto del team Botti e complessivamente sembra quello messo meglio. Il Romito ha corso sempre bene sulla pista così come Burggraf. Della partita anche Cospirator, Vittoria Apuana e l'ospite romano Bianco Coniglio.
L'altro HP è il premio Federico Regoli sui 1.600 metri. La soluzione potrebbe venire da Alexanor con Umberto Rispoli. Mujas ha vinto alla grande in condizionata e potrebbe replicare mentre Kocna, quarta al rientro, è attesa in progresso. Chester Deal ha gia vinto un HP in dicembre e potrebbe replicare, Sankir ha le carte in regola per far bene così come il suo compagno d'allenamento Ceffone. Corsa bellissima.

Il premio Coreano è una bella condizionata riservata al Purosangue Arabo  sui 1.750 metri. Per la prima volta i 4 anni affrontano gli anziani e si trovano di fronte Lares de Pine, vincitore a Milano e Pisa, e il campione della generazione 2012 Tornado Byzucchele che ha vinto anche il Derby a Chilivani. Il terzo nome potrebbe essere quello di Tessiu de Iloe.
Il pomeriggio si apre con il premio Stefania Sommariva, 4^ tappa della San Rossore Women Cup, nella quale Battier in coppia con Elisabetta Marcialis punta alla vittoria ma dovrà vedersela con Farinacci - Bezdekova.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.