Log in

Agnano, presentato il Gran Premio Lotteria Saint Vincent Resort&Casino

  • Scritto da Redazione

Sorteggiati i partenti del Gran Premio Lotteria Saint Vincent Resort&Casino, in programma domenica 1 maggio all'ippodromo di Agnano.

 

Tutto pronto per il Gran Premio Lotteria Saint Vincent Resort&Casino, in programma domenica 1 maggio all'ippodromo di Agnano. "I cavalli più attesi non hanno avuto un sorteggio sfavorevole" ha detto l'ad di Agnano Luca D'Angelo nel corso della presentazione tecnica della corsa con un montepremi di € 581.900.

 

Nella prima batteria troviamo la star Voltigeur de Myrt con il numero quattro che trova diversi partitori al suo interno, tra cui l'avversaria dichiarata Radiofreccia Fi che ha un comodo numero 1. Nella seconda batteria netto favorito è Oasis Bi con il numero quattro che proverà a tenere il percorso di testa ma dovrà tener d'occhio all'interno l'avversaria Princess Grif con il numero cinque, una gran cavalla che certo non dà per scontato l'esito della corsa. Nella terza batteria Pascià Lest ha un comodo numero due grazie al quale potrà scegliere lo schema di corsa preferito, mentre lo svedese Quick Fix, avversario dichiarato, ha pescato il numero sei con cui proverà a prendere testa.



I PARTENTI - Ecco la griglia dei cavalli partenti domenica 1 maggio (inizio corse ore 14.10) completa di guide.  1^ Batteria (ore 14.40): 1 Radiofreccia Fi (E. Bellei), 2 Sahara Fairytale (R. Andreghetti), 3 Rania Lest (A. Gocciadoro), 4 Voltigeur de Myrt (Gab. Gelormini), 5 Pioneer Gar (P. Gubellini), 6 Ribelle Op (V. D'Alessandro jr), 7 Pacha dei Greppi (J. Veerbeck), 8 Rue Varenne Dany (A. Di Nardo). 2^ Batteria (ore 15.10): 1 Rum e Coca Day (A. Di Nardo), 2 Ravenna-DK (E. Bellei), 3 Sharon Gar (V.P. Dell'Annunziata), 4 Oasis Bi (J. Takter), 5 Princess Grif (O. Kihlstrom), 6 Peace Of Mind (A. Gocciadoro), 7 Savannah Bi (F. Esposito), 8 Superbo Capar (G. Lombardo jr). 3^ Batteria (ore 15.40): 1 Steven Del Ronco (M. Minopoli jr), 2 Pascià Lest (P. Gubellini), 3 Olona Ok (G. Minnucci), 4 Probo Op (E. Moni), 5 Seattle Bi (A. Gocciadoro), 6 Quick Fix (A. Guzzinati), 7 Orsia (A. Di Nardo), 8 Sugar Rey (J. Veerbeck).

 
 
TROTTATORI D'ECCEZIONE - Nell'affollata conferenza stampa che ha avuto luogo sulle terrazze panoramiche di D'Angelo Santa Caterina il presidente di Agnano Pier Luigi D'Angelo ha presentato i dettagli della kermesse. "Il Lotteria di quest'anno è davvero internazionale. Ci sono i primi tre trottatori d'Europa tra cui il secondo classificato del Prix d'Amérique, c'è il riconoscimento da parte della commissione agricoltura della Camera che organizza con noi il primo convegno internazionale del settore, c'è il gemellaggio con la Florida con la sfida gentlemen Italia-Usa, c'è Varenne, oltre ad una serie interminabile di attività di svago".
 
IL PONTE FRA SAINT VINCENT E NAPOLI - Per il medagliato olimpico Patrizio Oliva dell'associazione Milleculure "il Gran Premio di Agnano è un fiore all'occhiello per la città di Napoli ma è l'occasione per porre l'attenzione sui giovani che cadono nella trappola della criminalità e che grazie allo sport emergono da situazioni di degrado". La domenica del gran premio infatti i campioni dello sport di Milleculure, da Davide Occhiuzzi a Massimiliano Rosolino, firmeranno la t-shirt solidale che sarà in vendita al costo di 5 euro ed il cui ricavato sosterrà il progetto Milleculure "PalExtra" che offrirà corsi gratuiti a ragazzi disagiati presso il centro sportivo di Rione Traiano. Gianfranco Scordato dg del Casino de la Vallée S.p.A. ha portato il saluto del title sponsor Saint Vincent Resort&Casino. "E' la nostra seconda conferma a questo appuntamento ippico che ci dà orgoglio. Ci tenevamo ad essere presenti in termini di visibilità avendo a Napoli e in Campania un bacino importante di amici e clienti. La Valle d'Aosta è sempre più un parco naturale di attrattive che vanno oltre il casinò di Saint Vincent. Siamo un resort importante non più solo collocato nel business del gioco".
 
TROTTO INTERNAZIONALE - Da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio torna dunque a Napoli la tre giorni internazionale del trotto. Si inizia con la giornata gentlemen del venerdì (inizio corse ore 14.30) impreziosita dalla Supertris Gianni Castelluccio e dalla sfida internazionale tra gentlemen Italia│Usa Memorial Carlo Saturno, articolata in quattro prove: due il venerdì, una il sabato, con finale la domenica.
Nella ricchissima vigilia del Lotteria di quest’anno - che si aprirà la mattina del sabato con il convegno internazionale “Ippica Futura” (ore 9.30 Hotel Montespina) - si correrà il Gran Premio Regione Campania Trofeo Mago D’Amore (Uet, gruppo 2, euro 77.000, metri 1600 per cavalli europei di 4 anni), oltre all’attesissima Speed Race Memorial Emilio Giugliano, corsa-spettacolo sui 200 metri e alla prima tappa della World Summer Cup Junior, campionato internazionale per giovanissimi drivers di Belgio, Francia, Italia e Svezia che si sfideranno in sulky ai ponies (inizio corse ore 14.20). Il gran finale della tre giorni si rinnova quest’anno con l’inserimento di una Supertris per anziani internazionali, che nella giornata di domenica (inizio corse ore 14.10) andrà ad arricchire la tradizionale programmazione, consistente nelle cinque corse del Lotteria in tre batterie, finale e consolazione, la consolazione del Trofeo Campili ed una limitata invito per femmine anziane. In apertura e chiusura di convegno si svolgeranno due corse ponies e due corse mini trotter. Come sempre il Lotteria day avrà inizio al mattino (ore 10.30, ingresso 5 euro) con apertura del parco, attività per le famiglie, area bambini, spettacolo equestre rinascimentale “giostra dei sedili”, sbandieratori di Marino Marzano, oltre alla charity collegata al gran premio in favore dell’associazione Milleculure. Palco Radio Marte con Gigio Rosa, palco su pista d'erba con la madrina Barbara Petrillo e gli ospiti Audio2, Julia Burdulì, Gianni Guarracino, Enzo Garramone.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.