Log in

Ippica, al Mediterraneo un memorial ricorda la passione di Ivan Romano

  • Scritto da Redazione

L'ippodromo di Siracusa ricorda Ivan Romano, appassionato di ippica e galoppo prematuramente scomparso in un incidente stradale.

 

 

Un Memorial ancora per ricordare la grande passione per il galoppo di Ivan Romano, giovane appassionato di ippica prematuramente scomparso in un incidente stradale . È una condizionata prevista alla quinta corsa e potrebbe essere appannaggio del buon Laguna Drive. Si disputerà sui 1400 metri della pista piccola e i protagonisti sono i cavalli di 3 anni e oltre.


Il convegno ippico, quello di sabato 11 giugno all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, presenta numerose incognite, come quelle legate ai molti debutti su pista italiana di cavalli importati e recentemente acquistati dalle scuderie locali. E se nel Memorial Ivan Romano il punto di riferimento potrebbero essere la forma smagliante dell’allievo di Sebastiano Cannavò Laguna Drive e un Comet Grey che ritorna a correre su distanza ideale, restano da verificare i buoni mezzi del portacolori di Mark Cuschieri, scelto dal fantino di scuderia Antonino Cannella, Honiton Lace. Attenzione anche al 10 di Wanduke, che ha dimostrato a sufficienza nella sua ultima prestazione la possibilità di ambire ad una piazza.

 

L'apertura delle sei corse in programma è fissata per le ore 15:50 con una reclamare riservata ai 2 anni. Sul doppio chilometro di pista sabbia, invece, alla terza corsa, scenderanno i tre anni e oltre per disputare un handicap discendente. Qui potrebbero far bene Misfer, El Draque e un St Vincent ben situato in perizia.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.