Log in

Nuova stagione per l'ippodromo di Cesena, al via il 25 giugno

  • Scritto da Redazione

Il 25 giugno comincia la programmazione estiva dell'ippodromo di Cesena, fra corse, eventi, cultura e buona tavola.

 

La nuova stagione dell'ippodromo di Cesena comincia il 25 giugno con un programma che combina intrattenimento, ristorazione e sport che accompagnerà le serate di corse, i programma al martedì, al giovedì e al sabato sera. Il primo appuntamento cade nel bel mezzo dei festeggiamenti della settimana del patrono della città con una serie di interessanti corse ed un centrale intitolato alla celebrazione dei 40 anni del Motoclub Paolo Tordi, una vera eccellenza sportiva del territorio che ha portato ai massimi livelli mondiali piloti e tecnici 'made in Romagna'.

 

Un abbinamento quello fra motori e cavalli che affonda le sue radici nella comune passione per la competizione e la velocità. La serata vedrà esposte alcune rarissime moto d’epoca da Gran Premio e moto sportive che hanno fatto la storia di questo sport, piloti e tecnici saranno presenti per spiegare al pubblico i loro segreti. L’ouverture sarà l’occasione per presentare una delle proposte del Savio versione 2.0, la prima delle sette manche riservate al Trofeo 'senza frusta si può', promosso dal connubio Società Cesenate e Gazzetta dello Sport, al quale parteciperanno binomi che scenderanno in pista senza l’ausilio della frusta, con i migliori dieci protagonisti del lungo itinere stagionale attesi alla finale del 27 agosto. Nel bel mezzo della serata Hippogroup premierà Michele Canali il Gentleman Driver italiano più vittorioso di sempre, che durante questa stagione 2016 ha tagliato il traguardo delle 1.300 vittorie.

 

I GRANDI EVENTI TECNICI - L’analisi del calendario di corse, vede confermati i Gran Premi che caratterizzano la stagione cesenate, sempre pronti a vedere schierati al via i migliori interpreti indigeni ed internazionali, la conferma dell’importante Breeders Course-Challenge avviata l’anno scorso in collaborazione con alcuni dei principali ippodromi europei e il Trofeo 'senza frusta si può'-Gazzetta dello Sport ovvero una serie di avvincenti corse senza frusta che ogni sabato serviranno a determinare il driver vincitore di questa speciale classifica con la finale prevista per sabato 27 agosto. Primo Gran Premio in calendario sabato 9 luglio: Gp Riccardo Grassi – XIV Trofeo Romagna Iniziative, aperto ai migliori anziani indigeni e internazionali. Un Gran Premio di grande tradizione, inserito nel circuito dei 'free for all'. Sabato 30 luglio Gp A. Calzolari – Trofeo Confindustria Forli-Cesena, maggior prova della stagione cesenate per cavalli di 3 anni. Sabato 6 agosto sarà la volta del 'Gp Città di Cesena', prova di spicco per i migliori 4 anni indigeni. Confermata il 25 agosto una nuova edizione della corsa 'all’Australiana' che tanto interesse ha suscitato lo scorso anno. Il 23 agosto nuova edizione del Gentlemen Master Annamaria Grassi, quando i migliori gentlemen driver d’Italia si sfideranno in una serie di corse che laureeranno il migliore tra i 'puri' delle redini lunghe. Il 1 settembre, la prima corsa importante della stagione in Italia, per i due anni di grandi speranze Criterium Romagnolo – Trofeo Bronchi Combustibili.

IL SUPERFRUSTINO 2016 –SISAL MATCHPOINT - Ventunesima edizione per il Superfrustino, manifestazione che da anni ha acquisito e consolidato un prestigio ed una visibilità di assoluto rilievo in campo internazionale, avendo ormai ospitato i più importanti driver del mondo dagli Usa, alla Nuova Zelanda, al Canada, alla Francia ed alla Svezia. Anche in questo 2016 saranno protagonisti i migliori driver a cominciare dalle due wild card di livello mondiale che sfideranno tutti i big italiani selezionati attraverso quattro martedì di semifinale in programma il 5, il 12 e il 19 luglio nonchè il 2 agosto. La Finalissima del 20 agosto, vedrà una emozionante spettacolo equestre con esibizioni di cavalli arabi e monta western.
 
IL CAMPIONATO EUROPEO – TROFEO HERA - Sabato 3 settembre, come da tradizione, ci sarà la chiusura della stagione con il Campionato Europeo -Trofeo Hera, prova del Master du Trot Uet, il circuito che raggruppa i più importanti Gran Premi del Continente e assegna i punteggi necessari per accedere alla finale programmata a Parigi. HippoGroup Cesenate S.p.A. ha deciso anche quest’anno di mantenere l’abbinamento tra questa corsa e il G.P. Continentale di Bologna del 18 settembre, mettendo in palio in collaborazione con Lottomatica, un bonus da € 100.000 per il cavallo di 4 anni (gli unici che possono partecipare ad entrambe le corse) eventuale vincitore dei due Gran Premi. Tale bonus è pensato allo scopo di “stimolare” la partecipazione di alcuni fra i migliori quattro anni europei ed americani.

GLI SPETTACOLI E L’INTRATTENIMENTO - Anche in questo ramo l’offerta dell’Ippodromo di Cesena, presenta un mix di ippica ed entertainment che ogni sera della settimana propone da sempre una precisa caratterizzazione. Quest’anno il martedì è dedicato 'HippoQuiz' un semplice ma coinvolgente ed emozionante gioco-animazione che già anno scorso ha riscosso un ottimo successo fra il pubblico del Savio e che sarà riproposto dalla bravissima Laura Padovani. Il giovedì sarà riservato alla nuova rassegna 'Autori in pista' dove scrittori, personaggi e artisti presenteranno all’ippodromo, con l’aiuto di Paolo Morelli, le loro opere e si fermeranno al Ristorante Trio per incontrare il pubblico che vorrà scambiare qualche impressione con loro. La prima serata, giovedì 30 giugno, sarà dedicata al Presidente del Cesena Giorgio Lugaresi che presenterà il suo libro fresco di stampa e sarà a disposizione dei tifosi cesenati per ogni curiosità sulla nuova stagione che attende la squadra cittadina. Il sabato è 'enJoy saturday', l’ippodromo di Cesena si trasforma in uno spazio di attrazione e di mostra per esibizioni e curiosità, spettacoli come i burattini del Teatro del Drago, i cavalli arabi di Davide Mariani, l’arte di strada di Schizzo e Jf e molti altri ancora, animeranno il parterre e lasceranno il segno su serate ideate all’insegna dello svago per tutta la famiglia. Per i più piccoli sarà 'La Banda di Sbarabang', direttamente dalla trasmissione di Teleromagna che riempirà la serata con animazioni, giochi, improvvisazioni teatrali e laboratori creativi che porteranno i giovani ospiti a conoscersi divertendosi coinvolgendo con le proprie iniziative tutto il pubblico sul parterre. Tutte le sere confermate le attrazioni che nel corso degli anni hanno caratterizzato l’intrattenimento dell’ippodromo: Minimoto Quad - Pony Club - HippoTram per le scuderie - Baby Park con maxi-gonfiabili, animazioni e giochi per bambini.
 
 
L'APP DELL'IPPODROMO - Anche quest'anno l'ippodromo di Cesena propone un elemento di innovazione tecnologica nell’ambito della propria comunicazione, la rinnovata applicazione Ippodromo Cesena, una vera e propria utility sia per gli esperti di settore che per il pubblico amatoriale. All'interno dell'App saranno presenti le schede dei partenti, gli arrivi e tante altre informazioni sulle corse. Ma anche novità e promozioni oltre a simpatici pronostici. L'applicazione è scaricabile gratuitamente su google play ed Apple store.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.