gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Ipprodromo del Savio: le corse di giovedì e i risultati del Superfrustino Sisal

Il programma delle corse di giovedì e i risultati del Superfrustino Sisal Matchpoint all'ippodromo del Savio. 

Giovedì grandi firme all’ippodromo del Savio, con guide di primordine in pista ed un corollario tecnico dal notevole spessore ad impreziosire un cartellone su cui spicca l’inedito clou – Premio Aren Electric Power - riservato a soggetti di tre e quattro anni, una sorta di scontro intergenerazionale, che vede impegnati otto binomi sulla selettiva distanza del miglio. Promesse ancora in divenire e cadetti dal solido presente rendono davvero intrigante la sfida, con l’ospite veneta Ua Huka alle prese con avversari assai agguerriti contro i quali, l’allieva del giovane Legati dovrà dar fondo al suo bagaglio tecnico, fatto di velocità iniziale ed una certa duttilità tattica.

 
Da Noceto, buen retiro del team Gocciadoro, giungono Unica del Rio e Trinity Lux, la prima in leggero regresso dopo un autunno/ inverno da autentica promessa, il secondo letteralmente esploso con il trasferimento presso il trainer emiliano, ma entrambi in possesso di chiare chance in ottica primato; sono guidati rispettivamente da Marco Stefani e da Alex Gocciadoro. Non va trascurata Uendy Zs, ennesima proposta della fucina diretta da Walter Zanetti che Andrea Farolfi guiderà con la consueta maestria, merita considerazione anche Thiago Three, quantomeno per la griffe Ehlert/Vecchione che si pregia di rappresentare. Non va trascurato nemmeno Tom Ford Bi, in caduta verticale rispetto alle premesse di inizi carriera ma pur sempre un piazzato classico ed un provetto miler oggi nell’inedita versione Marco Basile. Distanza allungata per i sei cadetti chiamati ad aprire la serata, match tra la velocista di casa Raspante Tarantella Ferm e la teutonica Terrific Pick, guidata da Vecchione per conto dell’allevatore, proprietario e allenatore Holger Ehlert. Poi tre anni sui due giri di pista in un’omogenea starting list che offre cospicue chance a Unbelievable As e Uxor Wise As, pedine di Vecchione e Gocciadoro ma con Urlo Sprtiz ed il neo professionista Manuel Pistone in grado di sovvertire il pronostico assieme agli affiatati Uragano di No e Maurizio Cheli. Alla terza si resta in compagnia dei tre anni per un’affollata corsa riservata a soggetti, tutti curiosamente alla ricerca della prima vittoria in carriera, sembra la volta buona per Upper Trio, che ha numero ideale ed eccellente forma per giocarsi al meglio le sue possibilità assieme a Marco Stefani. Gli anziani sono in scena alla quarta, guidati dai gentleman ed impegnati sulla distanza del miglio per un pronostico a cinque punte, Nicchio Dr, Poker Op, Manolo Zs, Sharif Dei Rum e Sky Girl, citati in ordine di apparizione. Alla quinta interessante intersecarsi di forme con il binomio cesenate Ronaldinho Tres/ Zanca sfidati dai marchigiani Rani Font e Cangiano a loro volta preferiti di misura alla coppia emiliana Nerosubianco Atc/Vairani, mentre il nuovo arrivo Principe di Fuoco va seguito con curiosità per la guida della promessa milanese Luca Schettino. Il giovedì va verso l’epilogo non prima di aver mandato in scena una delle sue corsa dal maggior tasso tecnico, la sesta, dove l’evergreen Lotar Bi se la dovrà vedere con lo scattista Sandro, mentre alla ottava il testimone passerà agli allievi con il fratello d’arte Tai Lest all’inseguimento della prima vittoria in carriera sotto l’egida del giovane Simone Basano e contro gli agguerriti Toledo Luis e Tabatha Dvm.
NEL CORSO DELLA SERATA:
Per la serie 'Autori in pista', giovedì 7 luglio sarà al 'Savio' il giornalista Stefano Andrini, già direttore della “Voce di Romagna” che presenterà, insieme al conduttore Paolo Morelli, 'I segreti della cucina dell'Emilia-Romagna' (edizioni Giubilei Regnani); non la solita antologia di ricette, ma un racconto fatto di uomini e donne che, con aneddoti, narrazioni, suggestioni hanno contribuito a rendere la cucina della nostra regione famosa nel mondo.

Il Superfrustino Sisal Matchpoint di martedì 5 luglio promuove Bellei e Giuseppe Porzio Jr
 
Prima delle quattro serate dedicate alle semifinali del Superfrustino, dieci i campioni in gara e un buon pubblico ad applaudirne le gesta, con due star del livello di Antonio Di Nardo ed Enrico Bellei a giocarsi i favori del pronostico, ma con i giovani leoni pronti ad approfittare di buone chance. Previsioni in parte rispettate, con Bellei primo classificato e grande pathos all’epilogo del convegno per delineare il suo runner che, dopo corsa dal sorprendente esito ha premiato le felici scelte tattiche di Giuseppe Porzio, abbonato al marcatore nel corso della serata e vincitore di misura sul suo diretto avversario Domenico Zanca, che con 15 punti attenderà lo svolgersi delle altre semifinali sperando nel repechage come miglio terzo.
Prologo per tre anni e gentleman, con i professionisti nei panni degli spettatori e successo, a sorpresa, di Urukhai Photo e Matteo Zaccherini in 1.17.9 su Urica dei Daltri e Universal, mentre alla seconda vittoria dopo percorso d’attacco per Tarek che ha legittimato il ruolo di favorito registrando un notevole 1.14.9 per battere Tropea Trio e Thiago dei Daltri.
Si comincia a far sul serio al sopraggiungere della terza, manche di apertura del trofeo e delusione per i molti sostenitori del duo Tornesina Vol /Lorenzo Baldi, lenti al via e di galoppo poco dopo con la ritrovata Tina Pan a regalare la prima gioia di serata ad Antonio di Nardo vincendo in souplesse e a media di 1.15.2 su The King Ovi e Thiago Del Brenta. Vittoria in grande stile per Pipino Baggins e Enrico Bellei al round successivo, con il pluricampione nazionale preciso interprete del neo allievo di Arnaldo Pollini che in 1.13.6 ha sbaragliato il campo lasciandosi alle spalle l’ottima Nubiana Guasimo e Lester Piggott. Alla quinta corsa, ancora Bellei a segno grazie a Ramira Cof, eccellente inseguitrice della fuggitiva Sexy Model e vincitrice in 1.14.6 su Roger Lag e Reginaldo. Schema tattico radicalmente mutato alla sesta corsa, distanza allungata e partenza con i nastri, il tutto a scombinare i piani dei più e registrare la vittoria dopo acerrima lotta in dirittura di Sonny Francis e Domenico Zanca su Olimpo Trio e D’Alessandro. Si arrivava così all’atto finale, Bellei già in finale e ben quattro driver a giocarsi il passaggio diretto: Antonio Di Nardo, Mimmo Zanca, Giuseppe Porzio Jr e Vincenzo D’Alessandro. Al mezzo giro finale, l’errore di Putnik che favoriva Real Mede, ritrovatosi al comando con Suerte’s Cage al largo e Osiride Grif alla corda pronto a scattare in open stretch e fulminare il leader regalando il sogno della finale a Giuseppe Porzio Jr. e tornando al successo dopo più di un anno al ragguaglio di 1.12.5, che ribadisce la bontà del lavoro di Battista Congiu, trainer del fighter di colori campani.

Classifica driver della prima semifinale Superfrustino:
BELLEI E. 28
PORZIO JR. G. 22
ZANCA D. 15
D’ALESSANDRO JR. V. 13
DI NARDO A. 12
LEGATI RENE’ 5
BALDI LOR. 4
STEFANI M. 3
LO VERDE G. 3
VOLPATO M. 2
Accedono alla finale di Sabato 20 Agosto: Enrico Bellei e Giuseppe Porzio Jr.
Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Roma - Lazio

30/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 1,85

3,80

4,00
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Serie A

29/04
1
X
 2

Torino - Sampdoria 

1,63

4,00

5,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Challenger Italia

28/04

1
X
 2

Sousa - Donati

2,30  - 1,50
 

>> Tutte le quote

next
prev

Ultimi eventi

29Apr
"Mostra su Totò a Napoli"
Maschio Angioino, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.