Log in

'Moda sotto le stelle' e grandi corse all'ippodromo Vinovo

  • Scritto da Redazione

All'ippodromo Vinovo di Torino il 13 luglio serata dedicata al fashion e alle corse, con 'Moda sotto le Stelle'.

 

 

Serata intensa all’ippodromo di Vinovo mercoledì 13 luglio sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda gli eventi collaterali. Sul palco del parterre ancora una serata intrigante con 'Moda Sotto le Stelle'.

La prima corsa dell’anno all’ippodromo di Vinovo dedicata ai puledri di due anni. Tante speranze al via, tanti sogni da parte di proprietari e guidatori di aver in scuderia il campione che possa ottenere vittorie e partecipazioni a corse importanti.

E’ il momento dell’attesa e delle conferme per quei cavalli che potranno ritagliarsi o meno una degna carriera sportiva. Saranno in 7 al via con un pronostico assolutamente incerto. Velina Wise As, Vivid Wise As, Veloce Ido, Volturina Jet saranno nomi che gli appassionati torinesi impareranno a conoscere.

Nel centrale della serata, Premio BetFlag, Terra del Rio ha trovato un invitante numero 1 dello schieramento. La cavalla di Alessandro Bonomo e Santo Mollo per l’occasione sarà affidata a Fabio Settimio Mollo, in quanto il suo allenatore e driver abituale risulta appiedato. Occasione ghiottissima per Terra del Rio di vincere di nuovo davanti al suo pubblico. Avrà però di fronte Enrico Bellei che si presenta a Torino in questa corsa in sediolo a Tano Fohle Sm. Attenzione anche a Tale Inno con Roberto Vecchione, Talent Bi con Federico Esposito e Teresita Wise con Massimiliano Castaldo.

Tra le pieghe del programma della serata un’altra corsa davvero interessante dal punto di vista tecnico. Il premio Arte Moda vedrà al via ottimi soggetti, su tutti Rossella Ross con Andrea Guzznati, Rorò Buio con Enrico Bellei e Solista d’Esi con Federico Esposito.

I Gentlemen Driver torinesi saranno invece impegnati con la tappa piemontese del Trofeo delle Regioni d’Italia. Sul doppio giro di pista con partenza tra i nastri spiccano i nomi dei cavalli doppiamente penalizzati al via. Ai 2.100 metri Obelix del Rio con Michele Bechis, specialista delle partenze tra i nastri e Principe di Mar con Sebastiano Ciraso. Ai 2.080 da seguire sia Mariner Corde con il presidente Enrico Colombino che Scoglio del Pri con Maurizio Femia. Al primo nastri gli outsider Romantica Font e Princess Wild Bip.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.