Log in

Halloween all'ippodromo fra corse e tanto divertimento per i bambini

  • Scritto da Redazione

In occasione di Halloween gli ippodromi italiani organizzano tante iniziative per gli amanti delle corse e per i bambini.


Halloween 'ricco' di eventi per chi vuole passarlo negli ippodromi. Ecco le iniziative in programma negli impianti di La Maura a Milano e del Mediterraneo a Siracusa.

 

GALOPPO E DIVERTIMENTO A SIRACUSA - Due Handicap Principali e 'Una città per i bambini' sono i presupposti per un bel pomeriggio di galoppo e divertimento all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Si annuncia intenso il pomeriggio del 1° novembre, con sette corse in programma e nove associazioni pronte a dare il proprio contributo con un evento collaterale tra sport, cultura e spettacolo, con inizio alle 14:45. Tra una corsa e l'altra, twirling, scherma, ginnastica ritmica, arti marziali, momenti culturali e ricreativi, percorsi per immedesimarsi nel ruolo del pompiere con il progetto 'Pompieropoli' e battesimo della sella per stabilire il contatto con l'amico cavallo, non lasceranno un attimo di respiro per essere protagonisti dello spettacolo. Sette le corse al galoppo tra cui due Handicap Principali. Il Premio Nastro d’Oro di Sicilia impegna i cavalli di tre anni e oltre sui 2100 metri della pista piccola. Qui Be My Whispers non ha sbagliato ancora un colpo e resta il favorito.

 

Molte le valide alternative: Zinnobar con un pesino interessante, Anfiarao un buon tre anni al confronto con gli anziani e Scilloso che, con tanti altri, è atteso in progresso. La sesta corsa è riservata al Premio Mediterraneo: al via i cavalli di tre anni e oltre sui 1400 metri della pista grande. Dall'alto della perizia, che esprime già tutta la sua qualità, Kylach Me If U Can. Poi, tutti lì pronti per accaparrarsi una piazza: hanno buona chance Dream Spirit, Samitri, Challengeaccepted e Paco Royale.

GRANDE TROTTO A LA MAURA - Grande trotto, con il suo corredo di emozioni, agonismo e spettacolo. E poi divertimento 'en plein air', street food e giochi per bambini: tutto avverrà il 1 novembre all'ippodromo milanese La Maura, in occasione del Gran Premio Orsi Mangelli, appuntamento tra i più prestigiosi del trotto internazionale, in calendario dal 1970 e tradizionalmente collocato nella festa dei Santi. Secondo un ormai collaudato format, l'evento richiama sia lo zoccolo duro degli appassionati di ippica sia anche le famiglie milanesi in cerca di una giornata insolita, tra agonismo e svago. A partire dalle 11,30 sarà possibile passeggiare nell'area dell'ippodromo, il programma di corse, di cui il Gran Premio Orsi Mangelli è il clou, comincia alle 13.00. Si divertiranno i bambini, con animazione, giochi e diverse attività, compresi i gettonatissimi gonfiabili. Sempre per i bimbi, zucchero filato, pop corn e castagne gratuite. Ma ce n'è anche per i grandi, che potranno vivere l'emozione di girare in pista a bordo di un sulky versione tandem, con il driver che siede dietro e permette al visitatore di provare l'ebbrezza della corsa al trotto. La partecipazione è gratuita, occorre solo accreditarsi presso un apposito desk a bordo. E quando, inevitabilmente, sale l'appetito, ci sono tre postazioni di street food a soccorrere grandi e piccoli. Quanto all’Orsi Mangelli, si tratta della corsa al trotto più amata dal pubblico milanese. Aperta a trottatori maschi e femmine di tre anni, prevede due batterie di qualificazione e una finale cui accedono i primi quattro di ciascuna batteria. Tradizionalmente è un’occasione di rivincita del Derby, spesso i protagonisti del Nastro Azzurro si sono ritrovati sulla pista milanese per un nuovo confronto insieme ai migliori pari età esteri. Dopo due anni di “esilio”, è tornata a Milano nel 2015, ospitata nel nuovo ippodromo del Gruppo Snai. Nella stessa giornata si corre anche il Gran Premio Orsi Mangelli Filly, classificato Gruppo 2 e riservato alle femmine di tre anni.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.