Log in

Capannelle: al via la settimana del galoppo con un Drago per Bharuch

  • Scritto da Redazione

A Capannelle inizio della settimana di galoppo con sette partenti nel Premio Windsor e tante altre corse.

 

 

All'ippodromo Capannelle la settimana del galoppo romano ha inizio martedì 22 novembre con un convegno di corse (inizio alle ore 14.30) che proporrà subito in apertura il suo motivo tecnico più interessante.
Sette partenti e buona qualità per il Premio Windsor (18.700 euro, m. 1900 p.p.Derby), condizionata per cavalli di 3 anni e oltre, con il match dichiarato tra Bharuch (proprietario Ile de Cavallo - allenamento Luigi Riccardi), che si ripresenta dopo il sesto posto nel Roma, e Brex Drago (Intra srl - Alduino Botti srl), all'ultima uscita battuto in handicap limitato milanese da Time To Choose. Jalapeno (Alessandrio Diolosà - Agostino Affé) e Lord Schekin (Scuderia Framanti - Roberto Brogi) cercheranno di sfruttare una loro eventuale defaillance. Da seguire con curiosità la novità Bonchard (La Ciprea - Devis Grilli), acquistata in Inghilterra dove in primavera non ha figurato in due corse,  e la coppia rossocrociata della Dormello Olgiata (Riccardo Santini), composta dal debuttante Rafanelli e dal già noto Rosenquist, al rientro ma piazzatosi nelle due corse fin qui disputate.

In otto al via nel Premio Shulich (12.100 euro, m. 1900 p.p.Derby), maiden per cavalli di 2 anni, con Cotton In Law (Az. Agr. Mariano - Alduino Botti srl), sorellastra di Dylan Mouth, che prenota la prima vittoria in carriera, preziosa in chiave futura da fattrice. Nella circostanza ritroverà il compagno di allenamento Sillaro (Dioscuri - Alduino Botti srl), da lei già preceduto a Milano ma atteso in miglioramento rispetto all'esordio.Tre dei quattro handicap in programma, ognuno con nove partenti, sono stati inseriti nel palinsesto di Ippica Nazionale: quello con la maggior dotazione è il Premio Welnor (8.800 euro, m. 1700 p.p.), per cavalli di 3 anni, nel quale la scala dei pesi è aperta da Golden Spendent (Scuderia Golden Horse - Giuliano Fratini) con 62 chili e mezzo e chiusa da Queen of Nass (F. Tronconi - Luigi Camici) con 51.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.