Log in

Capannelle: mercoledì 21 dicembre tocca al trotto

  • Scritto da Cesare Antonini

Capannelle: mercoledì 21 dicembre tocca al trotto con una giornata densissima di 48 ore di gara nell'impianto della via Appia. 

La giornata del mercoledì apre una 48 ore di trotto nell'impianto della via Appia con un convegno ricco di corse interessanti. Su tutte un "centrale" maratona sui 2600-2640 metri che offre davvero tanti spunti e tanti motivi di interesse. In otto al via, ma non c'è un outsider assoluto, tutti hanno almeno una chance di poter puntare a un buon piazzamento. Al primo nastro spicca ovviamente Pride Wise As che in questi schemi ha già fatto vedere cose egregie al pari di Sesar Starlight che ha vinto proprio l'ultima corsa di questo tipo disputatasi sull'anello romano.

 

Dietro a inseguire Running Allmar a venti metri che ha buona qualità, ma soprattutto Radio Wise che ha frequentato il circuito dei grandi premi e merita assolutamente rispetto. Mig Enne e Scintilla Caf attraversano un ottimo momento di forma e possono lottare per un piazzamento al pari degli altri ospiti campani Neander Jet e Orlan Dechiari.
Il sottoclou è risiervato a buoni due anni (4.a corsa) con un match annunciato tra Vega e Verde Milonga finiti nell'ordine a MIlano all'ultima uscita; bella anche la terza corsa che propone i tre anni di qualità con Ucci Sharl Sm chiamato a ribadire la brillante prestazione fornita all'ultima uscita quando si è dovuto accontentare del secondo posto al termine di una prova comunque di ottimo livello, ma tutto il programma presenta comunque corse godibili e di discreto liveloo tecnico.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.