Log in

Ippica, al Mediterraneo tris, quartè e quintè per il Premio Siena

  • Scritto da Redazione

Sabato al galoppo, all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa: si disputa il Premio Siena.

Tris – Quartè - Quintè abbinata al Premio Siena, ancora in un sabato pomeriggio del galoppo siracusano. Sarà l’ultima delle sei corse in programma, sabato 4 dalle 15 in poi, all’Ippodromo del Mediterraneo. Tredici soggetti al via per concorrere sui 1.700 metri della pista grande.
Martin Blonde occupa quel posto giusto in perizia che gli permetterebbe di correre da protagonista. Scende di categoria il pesante Idomeneo, mentre su questo schema di corse potrebbero ben adattarsi sia Stam che Black Future che insieme a Leader Black potrebbe sfruttare la parte bassa della perizia. Il pomeriggio ippico, intanto, offrirà anche due condizionate suddivise per età. Gli anziani, in sabbia e sui 1200 metri, correranno in sei nel Premio Badesse, mentre i tre anni si allungheranno sui 1700 metri della pista grande per la successiva quarta corsa: Premio Monteriggioni. Benchè ristretti, i campi partenti non rilasciano facili pronostici. Nella terza corsa, il qualitativo Kylach Me If U Can ha rivali dal calibro di MAraayill o Samitri.
Nella quarta risulta schierata bene su pista la scuderia Roberta Di Maria, con Waleef e Wanduke. Qui attenzione al rientrante Celtimar e ad Art of Dream che scende di categoria.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.