Log in

Casinò Campione, sabato in musica con Cotto e Dalì

  • Scritto da Redazione

Sabato musicale al Casinò Campione d'Italia con le voci di Piero Cotto e Beatrice Dalì.

Una vita tutta da raccontare anzi da suonare quella di Piero Cotto, che in quarant’anni di carriera ha collaborato con compositori del calibro di Astor Piazzolla, partendo dal rock progressivo fino ad approdare al jazz, meritandosi addirittura un premio come migliore cantante italiano a Los Angeles da un duo d’eccezione come Burt Bacharach e Ben Weisman, produttore di Elvis Presley e Bruce Springsteen. Sabato 10 febbraio dalle ore 20, Piero Cotto sarà protagonista al Casinò Campione d’Italia sul palco del ristorante Seven per una cena in musica che festeggerà la riunione della sua storica band, i Cottonfields con la quale nel 1972 esordì a “Un disco per l’estate”. Allora Piero Cotto e la sua band si fecero conoscere in tutta Italia con quello che rimane uno dei loro più grandi successi, “Due delfini bianchi”, al quale seguirono negli anni seguenti altri brani che scalarono le hit parade come “E’ mia madre”, “Passo su passo”, “Gardenia blu”, “Via Mazzini 31”. Nel corso della serata a salire sul palcoscenico del Casinò Campione d’Italia sarà anche la cantante Beatrice Dalì, che insieme a Piero Cotto ha stabilito un sodalizio artistico e di vita. Insieme riproporranno, nella loro versione, classici senza tempo di Frank Sinatra, Liza Minelli, Barry White e i Blues Brothers.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.