Log in

Flipper sportivo: Pedroni guida il Circuito Ics, a marzo il terzo round

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

All'indomani del torneo Mad 4 Pinball di Milano il brianzolo Roberto Pedroni torna al vertice del Circuito Nazionale Ics ma è testa a testa con Gabriele Tedeschi.

Cambio al vertice nella classifica provvisoria del Circuito Nazionale di flipper sportivo Ics, Italian Championship Series. Dopo il successo ottenuto lo scorso fine settimana al Mad 4 Pinball di Milano, il player brianzolo Roberto Pedroni mette la freccia e sorpassa Gabriele Tedeschi, seppure di poco. Grazie al terzo posto conquistato nella stessa gara, infatti, il romano rimane comunque agganciato al vertice del circuito, staccato di appena tre punti da Pedroni: e a seguirli a ruota l'altro player lombardo Davide Della Ianna, in virtù dei due ottimi piazzamenti ottenuti nei primi due round.

Uno scenario che preannuncia una grande sfida nelle prossime tappe, quando i giocatori si contenderanno il passaggio del turno e l'accesso alla finalissima Ics2018 in quattro atti decisivi, dai quali si eleggeranno i primi 15 finalisti e i successivi 16 giocatori (quelli cioè classificati dal 16esimo al 32esimo posto) che disputeranno la fase preliminare della finale, per eleggere il sedicesimo finalsita.
La prossima tappa del circuito è in programma il mese prossimo a Fontaniva, in provincia di Padova, quando andrà in scena l'ormai immancabile appuntamento con il torneo FontaFlipper. Mentre a giugno sarà il momento dell'Italia Pinball Open, il Campionato Italiano di flipper sportivo che si sposta per la prima volta a Treviso, che oltre ad eleggere il Campione Italiano 2018 metterà in palio il maggior bottino di punti per il Circuito rispetto alle altre cinque tappe. Oltre a valere, per giunta, anche per il Circuito europeo Ecs, come unica tappa italiana delle sedici in programma nel continente.

La classifica completa del circuito ICS è disponibile a questo link.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.