Log in

Las Vegas trent'anni fa con le immagini di Jay Wolke

  • Scritto da Gt

Las Vegas com'era trent'anni fa nel libro Same Dream Another Time che contiene alcuni scatti inediti di Jay Wolke. 

Per conoscere le origini del gioco d'azzardo negli Stati Uniti la "Bibbia" sembra prendere forma nel libro Same Dream Another Time. Il testo, che prende il testo dal progetto, contiene sostanzialmente fotografie compresi alcuni scatti inediti di Jay Wolke che ha tirato fuori il suo archivio personale. Il libro è dello scorso anno ma è diventato d'attualità soprattutto in queste settimane grazie all'attenzione dei media che si occupano d'arte come il portale e magazine Exhibart, appunto.

"Quando Jay Wolke scattò queste fotografie, tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, gli unici posti legali per il gioco d’azzardo negli Stati Uniti erano Las Vegas, nel Nevada, e Atlantic City, nel New Jersey. Interessato a indagare una struttura sociale che era complessa già a quei tempi, e i rapporti tra persone, architettura e paesaggio, Wolke ci restituisce un ritratto unico di queste città in rapida espansione e piene di contraddizioni, tra matrimoni dell’ultimo minuto, concorsi per reginette di bellezza, costruttori all’inizio dei loro investimenti e, ovviamente, amanti del gioco", scrivono.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.