Log in

Lotto, a Napoli un terno secco con quattro giocate identiche

  • Scritto da Redazione

Un giocatore di Napoli ha frazionato la propria giocata in quattro distinte puntate da cinque euro ciascuna ed ha vinto complessivamente 90mila euro. La giocata vincente è stata pronosticata sulla ruota di Napoli con i numeri 38-50-85, solo sulla sorte del terno.

I tre numeri che hanno dato luogo alla bellissima vincita sulla ruota partenopea sono usciti nelle prime tre posizioni della combinazione estratta.

 

Nonostante la ricca vincita di Napoli, in assoluto il primato di singola vincita del concorso spetta a un giocatore di Verona che con una sola puntata ha vinto 45 mila euro con il terno 27-77-80, puntato su tutte le ruote e indovinato su quella di Cagliari.

I NUMERI RITARDATARI - Neanche l’esito del primo concorso di giugno ha scalfito il granitica formazione del quintetto di ritardatari centenari. Il primo beneficiario della mancata estrazione è sicuramente il 27 della ruota di Palermo, leader di tutti i ritardatari, che ha portato il proprio score a quota 133 ritardi consecutivi. Per l’occasione il 27 ha incrementato ulteriormente anche il proprio volume di incasso fino a sfiorare la cifra di quattro milioni di euro, importo che potrebbe trasformarsi magicamente in vincite per circa 50 milioni di euro riservati a tutti coloro che indovineranno l’esatto concorso di uscita.

Oltre al notissimo 27, anche gli altri quattro centenari continuano ad accumulare ritardi. Il primo gregario del 27 di Palermo, presente nella classifica dei centenari, è sempre l’85 di Bari che manca da 116 concorsi, seguito a sua volta dal 78 che ha maturato il proprio ritardo di 110 turni sulla stessa ruota. Chiudono, il 36, che non esce sulla ruota di Genova da 109 concorsi e il 74, che manca sulla ruota di Milano da 103 estrazioni.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.