Log in

Lotto, giocatore di Nola centra quaterna da 216mila euro grazie a Lottopiu’

  • Scritto da Redazione

Il primo e grande protagonista del concorso di sabato 8 giugno è stato un giocatore di Nola in provincia di Napoli che ha “messo in fila” quattro numeri poi estratti sulla ruota partenopea. Alla complicità della fortuna, il giocatore nolano ha associato anche la propria maestria puntando i numeri 9-22-45-80 con una schedina del Lottopiù. Il risultato di questa giocata puntata con quattro euro con una delle schedine del Lottopiù è stato sorprendente, 216.600 euro di vincita, 91.600 euro in più rispetto ad una analoga vincita convenzionale. La caratteristica peculiare del Lottopiù è proprio quella di offrire premi superiori, in questo caso la percentuale della maggiorazione è stata del 73%, perché senza schedina del Lottopiù il giocatore napoletano avrebbe vinto “solo” 125 mila euro.

La generosità del Lottopiù ha inciso positivamente anche sull’esito del premio vinto da un giocatore milanese che, nonostante abbia indovinato solo quattro dei cinque numeri pronosticati con 5 euro, ha vinto 50.596 euro anziché 27 mila.

I NUMERI RITARDATARI - Dei quattro numeri centenari ancora in corsa per futuri record di ritardi, l’attenzione dei giocatori è tutta puntata sulla coppia di testa, la coppia composta dai numeri 85 e 78 in ritardo sulla stessa ruota, quella di Bari. Superando anche il concorso di sabato scorso, l’85 si è portato a quota 119 ritardi ed è seguito a breve distanza dal 78. Questi due numeri si propongono per un super ambo tutto ritardatario da pronosticare su ruota singola.

Considerevole anche il ritardo degli altri due centenari e capofila di ruota, il 36 di Genova e il 74 di Milano, che hanno raggiunto rispettivamente 112 e 106 concorsi di ritardo.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.