Log in

Lotto, quaterna da 124.500 euro per un giocatore di Formia

  • Scritto da Redazione

Con il contributo determinante dell’estrazione del secondo ritardatario, il 78 della ruota di Bari dopo 120 concorsi, un giocatore di Formia, località balneare del litorale laziale, ha centrato una bellissima quaterna da 124.500 euro.

 

L’autore della ricca quaterna ha vinto con la combinazione composta dai numeri 3-12-38-78 della ruota di Bari, puntata con due euro di posta suddivisa equamente con un euro per sorte sul terno e sulla quaterna.

L’uscita del 78 di Bari è stata accolta con particolare entusiasmo dai numerosissimi giocatori che ne avevano previsto l’estrazione, a tutti questi vincitori sono andati 9 dei 16 milioni di euro di premi complessivi distribuiti nel concorso.

Oltre al “Top winner” di Formia, altri giocatori hanno conquistato ricchi premi con il 78 di Bari. Un giocatore di Sassari ha vinto 71.875 euro con i numeri 3-12-78-81 e sempre con gli stessi numeri, un abitante di Gravina di Puglia ha vinto 64.500 euro con una puntata da un euro e cinquanta.

I NUMERI RITARDATARI - Dopo l’uscita del 36 di Genova, avvenuta alcuni concorsi fa, nell’ultimo turno è stato estratto un altro centenario, è il 78 che non usciva sulla ruota di Bari da 120 concorsi. Nel giro di un paio di concorsi, l’85, primo ritardatario assoluto con 127 estrazioni a vuoto, ha perso i suoi più stretti “collaboratori”. La nuova situazione in classifica è così modificata: in testa sempre l’85 di Bari seguito dal 74 di Milano con 114 ritardi che ha preso il posto del neo estratto 78 di Bari, la terza piazzola del podio dei ritardatari, resa disponibile dall’ascesa del 74, viene subito rimpiazzata dal 47 di Venezia fresco di nomina centenaria.

Ai giocatori che hanno indovinato l’uscita del 78 di Bari sono andati premi per 9 milioni di euro, mentre, a tutti coloro che prevedranno l’esatta uscita dell’85 è già pronto un tesoretto dell’importo di almeno 20 milioni di euro.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.