Log in

Un ‘SuperEnalotto Sisal Fun Village’ al Meeting di Rimini

  • Scritto da Redazione

La responsabilità sociale è per Sisal un valore guida che ne ispira l’agire quotidiano. Quest’anno, per il decimo anno consecutivo, il Gruppo rinnova la propria presenza, dal 18 al 24 agosto, al tradizione appuntamento di Rimini che dedica la 34/o edizione al tema ‘L’emergenza uomo’. In oltre trent’anni il ‘Meeting per l’amicizia fra i popoli’ è diventato negli anni un’importante occasione di incontro e confronto tra cittadini, istituzioni e mondo economico e culturale. Storie di uomini al centro di incontri, mostre, spettacoli ed eventi.

IL COMMENTO DI PETRONE - ‘Il Meeting di Rimini rappresenta un essenziale momento di condivisione – ha sottolineato Emilio Petrone, amministratore delegato del Gruppo Sisal – e per Sisal essere presenti significa valorizzare e promuovere una strategia di sviluppo sostenibile che è alla base della mission dell’Azienda. Sin dalle sue origini, infatti, la storia di Sisal è pervasa da un forte impegno sociale che abbiamo tradotto in un articolato programma di Responsabilità Sociale, in ambito educativo, culturale, sportivo e scientifico, con progetti che mirano alla valorizzazione del talento, alla formazione dei giovani, e alla ricerca’.

Anche quest’anno Sisal, a testimonianza della cultura di responsabilità e dell’impegno verso la comunità, sarà presente al Meeting con il ‘SuperEnalotto Sisal Fun Village’: 250 metri quadrati dedicati interamente all’intrattenimento dei più piccoli che verranno coinvolti in tantissime attività ricreative e formative, pensate per stimolarne la fantasia e favorire la socializzazione. Dall’attività dei volontari di Make-A-Wish a laboratori per i più piccini. Un mondo pensato su misura dei bambini, fatto di immaginazione, letture e divertimento.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.