Log in

La grande caccia ai numeri ritardatari

  • Scritto da Redazione

Ci sono voluti 170 concorsi per vedere il 74 di Milano raggiungere finalmente il capolinea. 170 lunghissimi concorsi, un periodo corrispondente a poco più di 13 mesi, è la misura dell’estenuante attesa sostenuta dai giocatori del lotto conclusasi con l’estrazione del 74 sulla ruota di Milano in prima posizione tra i cinque numeri usciti dall’urna milanese. La lunghissima attesa dei giocatori è stata ricompensata con una montagna di premi del valore di 96 milioni di euro, a beneficiare di questo ricco tesoro sono stati in 388 mila.

Adesso si “riparte” con due nuovi centenari che saliranno presto alla ribalta, il 29 di Cagliari, nuovo leader della classifica, in ritardo da 109 concorsi e il 64 di Torino che lo segue a poca distanza visto che manca da 106 estrazioni.

Pronti a entrare nella lista dei centenari il 38 della ruota di Firenze e il 57 di quella di Napoli, questa coppia ha appena raggiunto quota 99 ritardi.

LE VINCITE 2013 - Un colpo sensazionale quello messo a segno nell’ultimo concorso di giovedì 7 novembre, grazie all’uscita del Top ritardatario, il 74 della ruota di Milano dopo 170 estrazioni, il montepremi delle vincite del 2013 è salito di altri 120 milioni di euro superando così abbondantemente l’importo complessivo di tre miliardi e mezzo, per la precisione l’ammontare del montepremi del 2013 ha raggiunto fino a oggi la cifra di 3.540.594.117,34 euro.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.