Log in

Ambetto, sbancate le ruote di Roma e Milano

  • Scritto da Redazione

Nell’estrazione di martedì sera, sulle ruote di Roma e Milano, sono stati estratti i primi numeri ritardatari delle rispettive ruote. L’uscita del 46 dopo 90 concorsi di ritardo, maturati sulla ruota di Roma, e del 52 dopo un’assenza di 75 estrazioni su quella di Milano, hanno determinato il classico fenomeno dello “sbanco” o più tecnicamente “avanzo di cassa” a favore dei giocatori dell’ambetto nel bilancio entrate/uscite. I giocatori dell’ambetto che hanno puntato e vinto sulla ruota di Roma, hanno raggiunto in termini percentuali un importo superiore del 157% rispetto a quello delle giocate, mentre i “colleghi” milanesi hanno quotato poco meno, il 145%. Due ottimi risultati che esaltano le caratteristiche e che confermano la generosità della nuova sorte che sta entrando sempre più nelle abitudini dei giocatori del lotto.

 

RICCA VINCITA A MODENA - In assoluto il primo vincitore del concorso di martedì 4 febbraio è un giocatore di Santa Margherita Ligure, notissima località balneare della provincia di Genova, che dopo aver sfiorato una quaterna milionaria ha vinto 35 mila euro con un terno puntato sulla ruota di Genova con i numeri, 4-20-41-73.

Il vero protagonista dell’ultimo concorso è un giocatore di Lama Macogno nel modenese che ha vinto 75 mila euro con la fortunatissima combinazione 4-35 puntata sulla sorte dell’ambo della ruota di Genova per ben 5 volte con una posta di 50 euro per singola giocata.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.