gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Il Superenalotto rende milionaria una frazione di Prato: 12 milioni di euro per il secondo '6' del 2014

SuperEnalotto rende milionaria Prato – Frazione San Giusto (PO) con un 6 da 11.952.610,83 euro registrato presso il punto vendita Sisal NERI SRL, situato in Via T. Il Crocifisso. Il secondo del 2014, registrato a meno di un mese dal Jackpot del 23 gennaio di Bari. La vincita è avvenuta con una schedina del valore di 2,50 euro.

 

 

SECONDA VINCITA DEL 2014 - Quella di stasera è la seconda vincita con punti sei del 2014, dopo aver chiuso un 2013 altrettanto fortunato: ben 4 le vincite con punti 6 registrate l’anno passato. Con la vincita di 11.952.610,83 salgono così a 107 le vincite con punti 6 nella storia del concorso Sisal. Complessivamente le vincite hanno dispensato ai fortunati giocatori un totale di oltre 2,9 miliardi di euro.

 

SI RIPARTE DA 2,2 MILIONI DI EURO - SuperEnalotto continua a far sognare in grande, offrendo ai giocatori la possibilità di vincere un nuovo jackpot da 2,2 milioni di euro, disponibile per il prossimo concorso di giovedì 20 febbraio 2014.

 

COME SI RISCUOTE LA VINCITA - Come da regolamento, in caso di premi superiori al milione di euro,  il vincitore - se ha giocato in un Punto di Vendita fisico – può inoltrare la ricevuta di gioco vincente all'Uffici Premi di Sisal S.p.A. in Via  Tocqueville 13 (Milano) o Viale Sacco e Vanzetti, 89 (Roma) che, a condizione che non sia stato presentato alcun reclamo che possa pregiudicare il diritto alla vincita rivendicata o il valore a essa attribuito, effettuerà il pagamento entro 31 giorni dalla scadenza del termine previsto per la presentazione dei reclami stessi.

Se la giocata è stata effettuata online, presentando la stampa del Dettaglio Giocata vincente (riportante il codice univoco della giocata ed il codice di identificazione del conto di gioco), un documento di identità valido ed il Codice Fiscale.

Il pagamento della vincita avviene dopo la verifica che la documentazione prodotta identifichi correttamente il vincitore, secondo i dati anagrafici presenti presso i sistemi del concessionario dei Giochi Numerici a Totalizzatore Nazionale.

 

VINTI GIA' 36 MILIARDI - Oltre 36 miliardi di euro. E’ quanto ha incassato il Superenalotto fino a oggi dal suo debutto, nel dicembre 1997. L’anno record in termini di raccolta è stato il 2009, che complice il jackpot record di Bagnone portò le giocate a superare i 3,3 miliardi di euro. Secondo anno per raccolta il 1999, con 3,1 miliardi, mentre in terza posizione si piazza il 2010, che ha beneficiato del jackpot da 178 milioni (centrato a ottobre e diviso fra 70 giocatori) portando la raccolta a sfiorare i 3 miliardi. La raccolta del Superenalotto ha premiato anche l’Erario, che dal 1997 a oggi, ha incassato oltre 17,8 miliardi di euro.

 

HISTORY JACKPOT - SuperEnalotto inizia la sua corsa milionaria il 3 dicembre 1997 e da subito regala vincite da sogno:

  • 17 gennaio 1998: il primo “6” della storia viene centrato a Poncarale, in provincia di Brescia, per una vincita di circa 12 miliardi delle vecchie lire.
  • 31 ottobre 1998: Peschici (FG) si aggiudica la prima grande vincita di gruppo: 100 fortunati giocatori che si aggiudicano oltre 32 milioni di euro.
  • 2 dicembre 2008: a Rossano (CS) si registra la prima vincita con punti 6 SuperStar da oltre 47 milioni di euro.
  • 22 agosto 2009: Bagnone (MS) si aggiudica un jackpot da oltre 147 milioni di euro
  • 30 ottobre 2010 la più alta vincita raggiunta nella storia di SuperEnalotto: 177,7 milioni di euro
  • 27 dicembre 2010: doppia vincita a Napoli da 36 milioni di euro ciascuna.
  • 7 gennaio 2011: Castellazzo Bormida (AL) viene premiata con un “6” da 13,6 milioni di euro
  • 28 aprile 2011: Cosenza registra una vincita da ben 47,4 milioni di euro
  • 22 settembre 2011: Gubbio (PG) diventa milionaria con un jackpot da 65 milioni di euro
  • 19 maggio 2012: Catania registra la prima vincita del 2012 con punti “6”, ben 94,8 milioni di euro
  • 24 maggio 2012: Roma registra la seconda vincita del 2012 con punti “6” ben 25,8 milioni di euro
  • 2 agosto 2012: Seconda vincita Romana del 2012: 18,8 milioni di euro
  • 30 agosto 2012: Avezzano (AQ) si aggiudica la quarta vincita del 2012 con punti “6” da 12,3 milioni di euro
  • 16 marzo 2013: Palazzolo della Stella (UD) si aggiudica la prima vincita del 2013 con punti “6” da 53 milioni di euro.
  • 29 giugno 2013: vinto il jackpot da 40.706.447,91 grazie ad un Sistema della Bacheca diviso in  56 quote da 10 euro cadauna
  • 27 luglio 2013: S.Venanzio di Galliera (BO) festeggia il terzo Jackpot del 2013, ben 13,9 milioni di euro
  • 15 ottobre 2013: Voghiera (FE) festeggia il quarto Jackpot del 2013, ben 18,3 milioni di euro
  • 23 gennaio 2014: Torre a Mare (BA) festeggia il primo  Jackpot del 2014, ben 26,7 milioni di euro
Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Atalanta - Juventus

28/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 4,50

3,45

1,85
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Serie A

29/04
1
X
 2

Torino - Sampdoria 

1,63

4,00

5,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Challenger Italia

28/04

1
X
 2

Sousa - Donati

2,30  - 1,50
 

>> Tutte le quote

next
prev

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.