Log in

Lotto: vincite per 32 milioni di euro centrate grazie all’uscita del 90 sulla Ruota di Venezia

  • Scritto da Redazione

Una vera miscela esplosiva quella combinata dai numeri 1 e 90 estratti dalla ruota di Venezia nell’ultimo concorso.

La strana coppia composta dal numero più piccolo, associato al più grande, il più famoso dell’urna e per giunta con un ritardo da centenario, ha generato una valanga di premi per un importo complessivo di 21,7 milioni di euro, il 68% di 32 milioni di euro corrispondenti al montepremi totale distribuito nell’ultimo concorso. Il primo dei 155 mila premi centrati sulla ruota di Venezia è andato a un giocatore abruzzese di Pescara che ha indovinato il terno 1-43-90 puntato con 10 euro di posta sulla sorte dell’ambo e 15 su quella del terno, il premio assegnato a questo terno ammonta a 70 mila euro ed è la prima vincita del concorso che a sua volta precede altre sei vincite ottenute tutte con il 90 di Venezia.

 

 

SULLA RUOTA DI VENEZIA VINCITE AMBETTO SUPERIORE DI DUE VOLTE E MEZZO RISPETTO A QUELLO GIOCATO- Eccezionale risultato di vincite sulla ruota di Venezia per i giocatori dell’ambetto che hanno raggiunto un’ottima performances, l’importo delle vincite risulta superiore a quello giocato di circa due volte e mezzo. Le coppie più remunerate sono risultate quelle composte dai numeri 43-1 e 63-1 centrate rispettivamente con l’uscita dei numeri 43-90 e 63-90. La proliferazione in più combinazioni che partecipano alla determinazione delle vincite, a fronte di giocate con un minimo di due numeri, è la caratteristica fondamentale dell’ambetto che in questo modo aumenta notevolmente la frequenza delle vincite.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.