Log in

10eLotto: in sei mesi 2 miliardi di vincite, a Milano 9 numeri da 80muila euro

  • Scritto da Gt

Partenza con il botto per il NUMERO ORO che tra i tantissimi proseliti già annovera vincitori di “lusso”. Un giocatore milanese ha pensato bene di arricchire la propria vincita puntando un altro euro sull’opzione NUMERO ORO, in questo modo, avendo indovinato nove dei dieci numeri puntati, il fortunato e previdente giocatore milanese ha vinto circa 80 mila euro anziché 31.915 euro. Quest’ultimo importo è il premio che spetta al secondo vincitore del concorso che, per rimanere vincolato al gioco tradizionale non ha colto al massimo l’attimo vincente.

Nel caso della vincita di Milano, l’effetto NUMERO ORO ha quasi triplicato l’importo della vincita a fronte di una puntata raddoppiata.

Per opera del NUMERO ORO il montepremi distribuito ai vincitori dell’ultimo concorso è salito fino a 17,7 milioni di euro.

LOTTO E 10eLOTTO: CHIUSO IL PRIMO SEMESTRE 2014 CON DUE MILIARDI E 53 MILIONI DI EURO DI VINCITE - Siamo arrivati al giro di boa del corrente anno, con il concorso del 28 giugno si è concluso il primo semestre del 2014 e in questi primi 77 concorsi che lo hanno caratterizzato, sono stati vinti 2 miliardi e 53 milioni di euro grazie ai numerosissimi premi assegnati con i giochi del lotto e 10eLotto in tutte le sue varianti. Solo nell’ultimo concorso sono stati vinti circa 31 milioni di euro.

AMBETTO: L’AMBETTO NON POTEVA NON SBANCARE LA RUOTA DI FIRENZE PER L’USCITA DEL 47 CAPOFILA RITATATARIO - Le uscite del primo e terzo ritardatario, accompagnate dall’estrazione di un terzo numero di una unità superiore al secondo ritardatario, sono le condizioni ideali per far saltare il banco con la sorte dell’ambetto. E’ esattamente quanto accaduto sulla ruota di Firenze con l’uscita dei numeri 47 e 12, primo e terzo ritardatario di ruota, insieme al 20, numero-ambetto del 19, secondo ritardatario della ruota fiorentina che adesso passa al comando con il risultato di 79 assenze. Il coefficiente delle vincite ottenute sul comparto fiorentino con l’ambetto è risultato del 225% rispetto alle giocate.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.