Log in

10elotto: vincita da 32mila euro ad un giocatore di Avellino

  • Scritto da Mc

Un giocatore di Lacedonia, in provincia di Avellino, ha conquistato il primato della classifica delle vincite che, solo nell’ultimo concorso, conta circa 2,4 milioni di premi per un importo complessivo di 17 milioni e mezzo di euro. Per ottenere la posizione più prestigiosa, il fortunato giocatore irpino ha pronosticato una combinazione di dieci numeri con una puntata convenzionale di un euro più un altro euro sull’opzione numero Oro e, nonostante abbia indovinato solo nove dei dieci numeri puntati, anche senza il numero ORO ha vinto 31.915 euro.

 

RITARDATARI LOTTO: ENNESIMA FUMATA NERA PER L’80 DI CAGLIARI - Tra i Top 10 ritardatari all’appello manca solo il 37 della ruota di Milano che è stato estratto dopo 82 concorsi di ritardo. Di conseguenza i quattro centenari conservano le stesse posizioni con un ulteriore incrementano del già elevatissimo ritardo accumulato finora. In testa a questo quartetto spicca sempre il numero 80 di Cagliari che si è portato a quota 136, un’assenza veramente notevole. In scia all’80 si trova ancora l’88 della ruota di Milano con i suoi 127 concorsi di ritardo. Chiudono la parata dei centenari i due numeri 60 che mancano sulle ruote di Venezia e Roma rispettivamente da 124 e 108 concorsi. Primo candidato ad entrare nell’elite dei ritardatari è l’84 di Roma che sosta in quinta posizione e fino ad oggi ha collezionato 97 ritardi.

LOTTO E 10eLOTTO, LE VINCITE DEL 2014 AMMONTANO A 3 MILIARDI E 71 MILIONI DI EURO - Con i primi 112 concorsi del 2014, grazie ai giochi del lotto e 10eLotto, sono state assegnate quasi trecento milioni di vincite per un importo complessivo veramente da capogiro, tre miliardi e settantuno milioni di euro. Questo ricchissimo tesoro è destinato a crescere ancora per molto, visto che per chiudere questo anno particolarmente fortunato mancano ancora 44 concorsi.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.