Log in

Cerca di corrompere i carabinieri con un Gratta e Vinci: arrestato, ma il biglietto era vincente

  • Scritto da Redazione

Un Gratta e vinci per corrompere i carabinieri. È stata questa la ‘bella’ pensata di un cinese fermato a Napoli che prima ha offerto loro una somma di denaro e poi perfino un biglietto della famosa lotteria. L’uomo, naturalmente è stato arrestato, e avrà tempo adesso per riflettere su ciò che ha fatto. Anche perché si è poi scoperto che il gratta e vinci era vincente. L’arrestato è un cittadino cinese fermato a Napoli ieri sera nel centro cittadino per alcuni controlli. Quando ha tentato di offrire 100 euro per evitare i controlli, i militari lo hanno arrestato per corruzione. E successivamente ha dato loro un biglietto della lotteria. Più tardi il tagliando sequestrato è stato ‘grattato’ ed, ironia della sorte, garantiva la vincita di 1000 euro.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.