Log in

Due nuovi paesi per l'Eurojackpot Sisal: ecco l'Ungheria e la Repubblica Ceca

  • Scritto da Gt

Eurojackpot, il gioco con un montepremi comune in Europa che ogni venerdì coinvolge milioni di persone in un confronto internazionale, annuncia l’ingresso di Ungheria e Repubblica Ceca.


Sale quindi a 16 il numero dei Paesi europei in cui è possibile giocare a Eurojackpot: Italia, Germania, Spagna, Finlandia, Danimarca, Svezia, Croazia, Olanda, Slovenia, Estonia, Norvegia, Islanda, Lettonia, Lituania, UNGHERIA e REPUBBLICA CECA.
Tanti Paesi in gara per un unico jackpot milionario che, con la nuova formula, diventa ancora più ricco.
La prima estrazione è venerdì 10 ottobre.
I concessionari del gioco oltre a Sisal sono: DanskeSpilA/S (Danimarca), i 16 operatori tedeschi del Lotto (Germania), De Lotto (Olanda), VeikkausOy (Finlandia), LoterijeSlovenije (Slovenia), AS Eesti Loto (Estonia), Once (Spagna), HrvatskaLutrija (Croazia), ÍslenskGetspá (Islanda), Latvijas Loto (Lettonia), NorskTipping (Norvegia), Olifėja (Lituania), SvenskaSpel (Svezia), SAZKA (Rep. Ceca) e SzerencsejátékZrt.(Ungheria).

 


EUROJACKPOT: COME SI GIOCA

Giocare a Eurojackpot, continuerà ad essere semplice: basta scegliere 5 numeri su 50 e 2 Euronumerisu 10.

La giocata minima è di 2 euro pari ad una combinazione.

Potrà aggiudicarsi il Jackpot milionario europeo chi centrerà la combinazione dei 5 “Numeri” + i 2 “Euronumeri”.

Ma non solo: il giocatore ha sempre a disposizione 12 categorie di vincita, dal 5+2 al 2+1, tutte con premi importanti e la probabilità di vincere almeno un premio è 1 su 26 (considerando tutte le categorie).

Sarà possibile giocare a Eurojackpot tutti i giorni dalle 6.00 alle 23.55 (il venerdì fino alle 19.00), presso uno dei 45.000 punti vendita della rete Sisal capillarmente distribuita su tutto il territorio nazionale.

Sarà inoltre sempre possibile giocare anche nella modalità online sui siti autorizzati all’indirizzo www.eurojackpot.it.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.