Log in

Lotto, a Messina una quaterna da 125mila euro

  • Scritto da Redazione

Giocata mirata giocata fortunata. Questa la sintesi estrema di una bellissima giocata effettuata da un abitante di Capo D’Orlando in provincia di Messina che ha puntato un euro di posta sulla sorte del terno e un altro euro su quella della quaterna per un totale di due euro su un pronostico composto dai quattro numeri, 10-34-48-80 della ruota Nazionale.

La scelta di puntare l’importo della giocata solo sulle sorti del terno e della quaterna è stata fondamentale per il giocatore siciliano che in questo modo ha centrato una bellissima vincita di 124.500 euro.

 

 

RITARDATARI LOTTO - Dimezzate le soddisfazioni per i giocatori che hanno puntato sul 60 di Roma e che hanno visto uscire “solo” il 61 dall’urna capitolina, perché con questo risultato sono stati premiati solo i giocatori più avveduti, quelli che hanno scelto di puntare anche sulla sorte dell’ambetto, la sorte che premia i numeri “confinati” a quelli giocati.

“Saltando” anche questo turno, il ritardo del 60 ha raggiunto quota 133 concorsi, un’assenza notevole e ancora più meritevole di attenzione se si considera che in questo momento il 60 è il solo numero che può fregiarsi del doppio titolo di ritardatario centenario. Con queste credenziali il 60 è sempre di più al centro dell’attenzione nelle scelte dei giocatori amanti dei pronostici basati sui numeri ritardatari. Solo nell’ultimo concorso le numerose giocate contenenti il 60 sono state puntate con un importo complessivo di 2,1 milioni di euro, un’entità di raccolta che, ad oggi, lascia prevedere la formazione di un montepremi di circa 25-30 milioni di euro pronti per i giocatori più fortunati che indovineranno l’uscita esatta del 60 della ruota di Roma. 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.