gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Roma padrona della Lotteria Italia: primo e quarto premio assegnati nella Capitale

Finisce a Roma il primo premio della Lotteria Italia 2014 da 5 milioni di euro. Il tagliando vincente è il P 490672 venduto in Via del Corso 184. E la Capitale torna protagonista vincendo per l'ottava volta nelle ultime 20 edizioni il premio più importante di uno dei giochi più antichi del settore.

 

Un dato significativo è quello dei biglietti venduti ovviamente: a Roma sono stati staccati 1,2 milioni di ticket sugli 1,5 del Lazio. Il totale dei biglietti venduti quest'anno si era attestato a 7,6 milioni.

Roma vanta quattro vincite da 5 milioni di euro centrate dal 2001 a oggi (con l’eccezione dell’edizione 2003, quando il primo premio fu pari a 6 milioni), tra cui quella mai riscossa dell’edizione 2008/2009, rimessa in gioco il 6 gennaio dell’anno successivo e vinta (e incassata) di nuovo nella Capitale. Ma anche con le lire Roma dominava visto che sotto l'ombra del 'cuppolone' si vinsero 15 miliardi di lire nel 1998 e nel 1999, assieme ai 7 miliardi centrati del 1996.

Ecco gli altri premi assegnati di prima fascia: 

Il secondo premio della Lotteria Italia da 2 milioni di euro va al tagliando Serie A 221059  venduto a  Senigallia, in provincia di Ancona.

Il terzo premio della Lotteria Italia da 1,5 milioni di euro va al tagliando G 453096 venduto a Caserta

Il quarto premio della Lotteria Italia da un milione di euro va al tagliando C 052521  venduto a Roma

Il quinto premio della Lotteria Italia da 500.000 euro va al tagliando L 323797 venduto a  Rezzato (Brescia), sulla A4 direzione Padova.

Il sesto premio della Lotteria Italia da 250.000 euro va al tagliando E 097946 venduto a Muggiò (MB). 

COME RISCUOTERE IL PREMIO - La conduttrice de 'La prova del cuoco' l'ha ricordato in diretta tv che molti premi ogni anno risultano non riscossi. Ecco come si fa allora. I possessori dei tagliandi vincenti della Lotteria Italia per riscuotere le vincite possono presentare il biglietto vincente, integro e in originale, presso uno sportello di Banca Intesa Sanpaolo oppure all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Il biglietto può anche essere spedito direttamente all’Ufficio Premi, a mezzo di raccomandata A/R, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e la modalità di pagamento richiesta (assegno circolare, bonifico bancario o postale). I premi devono essere richiesti entro il 180° giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del bollettino dell’estrazione. Il pagamento avviene entro 30 giorni dalla data di presentazione del biglietto.

IL PAYOUT DI QUESTA EDIZIONE DA 29 MILIONI DI EURO - Quindici milioni in premi da distribuire questa sera, che si aggiungono ai 14 milioni già assegnati con la lotteria istantanea abbinata al biglietto della Lotteria Italia e alla trasmissione televisiva ’La prova del cuoco’. Complessivamente i 29 milioni di euro che torneranno in vincita sono il 76% di quanto gli italiani hanno investito nell'acquisto dei tagliandi: per l'edizione 2014 ne sono stati venduti 7,65 milioni, per una raccolta di 35,2 milioni di euro.

Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Pescara - Roma

24/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 11,0

7,50

1,20
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Premier League

24/04
1
X
 2

Chelsea - Southampton

1,38

4,75

8,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Houston

13/04

1
X
 2

Fognini/Wawrinka - Herbert/Mahut

2,60  - 1,45
 

>> Tutte le quote

next
prev

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.