Log in

10eLotto, Cagliari e Castiglione del Lago sul podio della fortuna

  • Scritto da Redazione

Il 10eLotto si conferma un gioco di grande successo e continua a premiare tutti gli italiani con tantissime vincite. Nel concorso di giovedì 29 gennaio sono state oltre 2milioni e500 mila le giocate vincenti mentre il totale dall’inizio dell’anno arriva a oltre 375 milioni.

A Cagliari e Castiglione del Lago (Pg) sono state registrate due vincite gemelle da 31.914,89 euro con l’estrazione ogni 5 minuti.

I fortunati giocatori hanno confrontato in diretta sul monitor della ricevitoria i 10 numeri giocati, con i 20 estratti, indovinandone 9 su 10.

Nel capoluogo sardo la vincita è stata ottenuta con 2 euro nella ricevitoria di Enrico Monnis in via Giardini, 183.

A Castiglione del Lago la vincita è stata ottenuta con 1 euro nella ricevitoria di Enrico Meloni in via C. Colombo, 35

Continua la grande performance del Numero Oro, la nuova opzione di gioco del 10eLotto, che in questo concorso è stata scelta da otto giocatori presenti nella top ten delle vincite più alte, sette delle quali ottenute proprio grazie al Numero Oro per un totale di oltre 82mila euro.

 

LE VINCITE 2015 - Il 10eLotto dall’inizio dell’anno ha generosamente premiato tutta l’Italia: sono stati infatti già distribuiti premi per oltre 256 milioni di euro su tutto il territorio nazionale e con l’ultimo concorso sono stati distribuiti oltre 18 milioni di euro.

Il Gioco del Lotto è la principale lotteria a quota fissa del mondo e solo in Italia ha un numero di appassionati che si avvicina ai dieci milioni. Dal 2004 il Lotto ha fatto vincere ai giocatori italiani oltre 39 miliardi di euro, dei quali oltre 4 miliardi vinti nel 2013.

Dal 1993 il Gioco del Lotto è gestito in qualità di concessionaria esclusiva dello Stato da Lottomatica, leader in Italia nel settore dei giochi e uno dei maggiori operatori di lotterie a livello mondiale.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.