Log in

Con il gioco del Lotto si assiste alla prova generale dell'Aida

  • Scritto da Redazione

Prova generale dell'Aida con il gioco del Lotto. Mercoledì 22 aprile, alle ore 19, il Teatro dell’Opera di Roma e il Gioco del Lotto offrono a tutti gli appassionati di musica lirica la possibilità di assistere alla prova generale dell’opera di Giuseppe Verdi - che sarà proposta al Teatro Costanzi da giovedì 23 aprile – nell’interpretazione del regista e coreografo Micha van Hoecke, è un viaggio nell’anima dei suoi protagonisti, che agiscono nell’antico Egitto di faraoni, sacerdoti e schiavi . "La mia Aida è essenziale e intimista, una favola noir in uno spazio di sogno e mistero – commenta van Hoecke – dove l’unica cosa che conta, più forte della guerra e della morte, è l’amore, quello di Amneris e Aida per Radames e quello di quest’ultimo per Aida». Le scene e i costumi, volutamente essenziali, sono di Carlo Savi; le luci create per dare il senso della spiritualità e del mistero, sono di Vinicio Cheli. Dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera il Maestro Jader Bignamini. Con il sostegno de Il Gioco del Lotto il Teatro dell’Opera invita a Più tua l’Opera, un evento ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili. La prenotazione è obbligatoria (al massimo due persone a richiesta), scrivendo all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. I biglietti verranno consegnati dietro presentazione della conferma prenotazione in Biglietteria dal 15/04/2015 al 21/04/2015. Ulteriori informazioni su www.giocodellotto.it; www.operaroma.it e telefonando al Teatro dell’Opera, Dipartimento Promozione Pubblico 06 48160312/528/533.
Il secondo appuntamento delle Lezioni di Corrado Augias si svolgerà domenica 10 maggio, alle ore 11, e sarà dedicato a Le Nozze di Figaro.
Fin dalle sue origini Il Gioco del Lotto è sempre stato legato all’arte e alla cultura. Come ad esempio, nel Settecento, quando Papa Clemente XII decise di destinare i proventi del Lotto alla costruzione della celebre Fontana di Trevi. "Oggi, per il Gioco del Lotto sostenere la cultura significa contribuire a tramandare la storia del nostro Paese, partecipando a grandi progetti e iniziative di promozione culturale. Per questa ragione ha scelto di affiancare Il Teatro dell’Opera di Roma con l’obiettivo di promuovere la cultura a un pubblico più vasto e desideroso di imparare e di sapere", si legge in una nota.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.