Log in

Lotto, terno secco da 450mila euro a Terracina grazie al '31' di Bari

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Tre numeri fortunati, tra cui il 31 primo grande ritardatario uscito sulla ruota di Bari dopo un’assenza durata ben 136 estrazioni e un ottima dose di fortuna sono alla base del ricchissimo terno del valore di 450 mila euro centrato a Terracina in provincia di Latina.

 

 

 

La formula vincente, 13-31-39, incentrata sulla strategia del primo numero ritardatario, è stata puntata con un terno secco da 100 euro sulla ruota di Bari, la ruota dove si giocano i numeri scaturiti dai sogni ma soprattutto la ruota che spesso i sogni li fa avverare anche in grande, come è successo in questo caso.


55 MILIONI VINTI - Oltre le più rosee previsioni per i numerosissimi vincitori che hanno centrato l’uscita del 31, primo grande ritardatario che mancava sulla ruota di Bari da 136 concorsi. In totale sono oltre 55 i milioni di euro che sono stati vinti con l’uscita del 31 accompagnato da altri numeri importanti tra cui 1 e 13 oltre al 25 e 39. Il trio 1-13-31 ha favorito la formazione di numerosissime vincite ben al di sopra di quelle previste.

 
RITARDATARI: IN TESTA IL '51' DI NAPOLI - E’ uscito come quinto estratto sulla ruota di Bari il 31 che guidava la classifica dei ritardatari e che mancava da 136 concorsi. Come accade per i grandi ritardatari anche il 31 passerà alla storia del lotto per aver fatto centrare numerosissime vincite, in questo caso per un importo complessivo superiore a 55 milioni di euro. Aperta di conseguenza la successione che vede salire sul trono di capoclassifica, al posto del 31, il 51 che ha maturato il proprio ritardo di 117 concorsi sulla ruota di Napoli. Secondo e ultimo componente dell’area dei ritardatari centenari è il 58 di Palermo che manca da 111 estrazioni. Il primo candidato all’investitura di centenario è il 14 di Venezia che, con l’attuale ritardo di 93 concorsi, deve superare indenne le prossime 7 estrazioni.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.